in ,

Roma, sparatoria a Pineta Sacchetti: notte di panico per i residenti

Notte da film nella Capitale, in zona Pineta Sacchetti: i residenti sono infatti stati svegliati, intorno alle 4 di questa mattina, da due colpi di arma da fuoco.

Una pattuglia radiomobile della Polizia è intervenuta, poco prima dell’alba, sotto segnalazione da parte dei cittadini al 112: dei ladri si erano introdotti in due appartamenti in via di Villa Maggiorani, uno al primo e uno al secondo piano, facendo saltare l’allarme. Sul posto è prontamente arrivata la pattuglia e i padroni di casa che, al momento del furto, si trovavano poco distanti da Roma. Una volta sul posto, la polizia si è trovata di fronte due persone con il volto coperto da un passamontagna, una delle quali era armata.

A quel punto, le forze dell’ordine hanno esploso dei colpi verso l’alto a scopo intimidatorio: i due fuorilegge sono riusciti ad oltrepassare il posto di blocco e a scappare lungo le vie secondarie a ridosso della pista ciclabile. E’ così iniziato l’inseguimento che ha lasciato per le ore successive i residenti con il fiato sospeso: dei ladri, però, più nessuna traccia. Nelle ore a venire, i carabinieri del comando Roma-stazione Montemario si sono recati sul posto per i rilievi e la cernita degli oggetti rubati che, però, sono stati in parte recuperati.

The Vampire Diaries anticipazioni

Nina Dobrev Instagram: l’attrice orgogliosa del nuovo progetto

Foto a nudo per il partner: 5 cose da evitare!