in ,

Roma: taglia orecchio a passante e lo tiene come trofeo. Arrestato 21enne romano

Un 21enne romano è stato arrestato stamane con l’accusa di lesioni gravissime. Secondo gli inquirenti, sarebbe l’autore di una violenta e inspiegabile aggressione avvenuta lo scorso giugno ai danni di un passante, al quale il giovane, senza un apparente motivo, era stato tagliato un orecchio.

3 settembre, arrestato 21 enne romano, tagliato orecchio passante

I due non si conoscevano. La vittima aveva subito denunciato il fatto alle autorità ed erano scattate le indagini delle forze dell’ordine. L’aggressore è stato identificato e arrestato. A seguire, gli agenti della polizia del commissariato di San Lorenzo hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione. Qui, la macabra scoperta.

Un orecchio umano era conservato, come un trofeo in bella vista, all’interno di un barattolo di vetro pieno di alcool. La vittima ha riconosciuto la parte di corpo tagliata per via della presenza di un piercing, segno particolare immediatamente riconducibile all’organo che gli era stato asportato. Il suo aggressore è ora detenuto nel carcere di Regina Coeli.

guerra russia ucraina

Ucraina-Russia ultime notizie 3 settembre 2014: smentito il cessate il fuoco

stadio roma tor di Valle

Roma news nuovo stadio, Pallotta spegne le polemiche