in ,

Roma – Torino highlights, sintesi e video gol, risultato finale 3-2

Si è appena conclusa la partita di Bergamo tra Roma e Torino, col risultato finale di 3-2, e vi forniamo gli highlights, il video dei gol e la sintesi del match come consueto. Nel primo tempo è Belotti a sbloccare la gara su calcio di rigore. Nel secondo, invece, arriva il pareggio di Manolas, poi il vantaggio di Martinez e l’incredibile doppietta di Totti in appena 3′.

LEGGI TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016

Il primo tempo di Roma – Torino

Nel primo tempo la partita non sembra volersi sbloccare, la Roma non sembra poter impensierire un Toro ben messo in campo, che si chiude praticamente con tutti i calciatori dietro la linea di centrocampo e prova subito a ripartire. Ci provano Maicon e Salah per più di una volta, ma al 25′ la prima palla gol è per il Torino con Martinez, bravo a saltare Manolas ma impreciso nella conclusione. Passano due minuti e i giallorossi hanno l’occasione di portarsi in vantaggio con Nainggolan che però sciupa calciando alto.

Al 34′ arriva il gol del vantaggio con Belotti che, prima si procura il calcio di rigore causato dal greco Manolas, e poi lo trasforma portando il Torino in vantaggio. La Roma prova a reagire e al 43′ reclama un penalty per un tocco di mano da parte di Gaston Silva. L’arbitro non è della stessa opinione e lascia correre. I primi 45′ del match si chiudono col risultato di 0-1.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEGLI ALTRI MATCH

Il secondo tempo di Roma – Torino

Nel secondo tempo la Roma entra intenzionata a cambiare il match e il gol del pareggio arriva al 66′ grazie a Kostas Manolas, bravo a battere Padelli di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I giallorossi recriminano ancora un calcio di rigore per un tocco di mano in area, ma Calvaresi lascia ancora correre. Spalletti si gioca la carta Dzeko, ma non basta, anzi, all’81’ arriva la beffa del gol di Martinez.

A quel punto il Torino pensava di avere la partita in pugno, ma non avevano fatto i conti con l’asso nella manica di Spalletti, il capitano della Roma Francesco Totti, entrato in campo all’87. Sono bastati tre minuti al numero 10 giallorosso per ribaltare il risultato: prima il gol su scivolata, poi il gol su calcio di rigore, che ha posto il sigillo definitivo alla partita. Roma – Torino termina col risultato finale di 3-2, super protagonista il capitano Francesco Totti.

Foto: As Roma @Facebook

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Diretta Atalanta-Juventus dove vedere in tv e streaming

Juventus – Lazio 3-0 highlights, sintesi e video gol Serie A

Ricette dolci Detto Fatto

Ricette dolci Detto Fatto: Domenico Spadafora e il semifreddo al cioccolato fondente