in ,

Roma, trovati 2 cadaveri in casa: madre e figlio, morti da 10 giorni

A Roma, in via della Giuliana nel quartiere Prati, sono stati rinvenuti due cadaveri in avanzato stato di decomposizione: appartengono ad una donna e un uomo, madre e figlio di 89 e 60 anni, morti probabilmente da 10 giorni. L’uomo – fa sapere Adnkronos – è un avvocato, Roberto Di Bella.

A segnalare la situazione una collega del 60enne che aveva più volte cercato invano di contattarlo nell’arco degli ultimi giorni. Quando i vigili del fuoco hanno fatto irruzione nell’appartamento, si sono trovati di fronte ad una scena sconvolgente. Al momento la polizia non esclude nessuna ipotesi e indaga a 360 gradi; stando alle ultime indiscrezioni, sui cadaveri non sarebbero state evidenziate ferite visibili, il che farebbe ipotizzare che si sia trattato di un omicidio-suicidio.

Ma l’esatta dinamica dell’accaduto è ancora tutta da ricostruire. Un altro elemento emerso, che allontanerebbe la pista del duplice omicidio compiuto da un ladro o comunque un estraneo, il fatto che gli agenti accorsi sul luogo della tragedia abbiano trovato la casa in perfetto ordine, senza alcun segno di scasso, e la porta chiusa dall’interno.

Torneo Viareggio gironi e date

Torneo di Viareggio 2016: sorteggio gironi, date e ultime news

Carnevale in Toscana 2016

Carnevale in Toscana 2016: gli eventi più belli, da Viareggio alla festa medievale