in ,

Roma truffa alla Sanità: 14 arresti, coinvolto ex presidente Inps Mastrapasqua

Maxi truffa alla Sanità romana: oggi 21 ottobre i carabinieri del NAS hanno eseguito 17 misure restrittive, di cui 14 sono ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari e 3 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria, nei confronti del personale medico della casa di cura privata “Ospedale Specializzato Israelitico” di Roma.

Sono coinvolti dirigenti, medici e operatori, tra loro spicca il nome di Antonio Mastrapasqua, ex direttore generale della struttura ed ex presidente Inps, finito agli arresti domiciliari. I provvedimenti di ordinanza cautelare agli arresti domiciliari sono stati emessi dal GIP del Tribunale di Roma a seguito di un’indagine condotta dal NAS di Roma e da un pool della Procura della Repubblica di Roma.

L’Autorità giudiziaria ha inoltre disposto il sequestro preventivo per equivalente pari a 7,5 milioni di euro, somma che corrisponderebbe alla indebita richiesta economica eccedente le prestazioni effettivamente erogate dall’Ospedale Israelitico.

morta maria grazia capulli tg2

Maria Grazia Capulli è morta: addio al volto noto del Tg2

feste castagne 2015

Sagre della castagna 2015: 5 feste da non perdere tra ottobre e novembre