in

Roma-Verona 2-0 risultato finale. Florenzi e Destro regalano la vittoria ai giallorossi

Nell’anticipo della quinta giornata di Serie A che si gioca all’Olimpico: la Roma, a punteggio pieno, affronta l’imbattuta Verona. Le due squadre disposte sul 4-3-3 sono speculari. Al tridente giallorosso costituito da Destro, Totti e Ljajic si contrappone quello gialloblù di Juanito-Jankovic-Nenè. Nei primi minuti di gioco la Roma è offensiva mantenendosi nella metà campo avversaria. I giallorossi con Nainggolan prima e Keita dopo tirano in porta ma sono imprecisi. Il Verona si difende con ordine e per i romanisti è difficile andare in profondità. Nel primo quarto di gara grande chance per la Roma con cross di Maicon, Destro si smarca ma di testa non prende la rete. Il Verona gioca molto stretto a centrocampo e la Roma porta il possesso palla sulla trequarti senza trovare sbocchi. I giallorossi cercano, in tutti i modi, di andare in rete con Totti, Pjanic, Destro, Maicon e Cole. Totti, in questi primi frangenti di gioco, è l’anima della Roma. La partita prosegue con delle azioni sempre più pressanti dei giallorossi. Al 38’ viene ammonito Nenè per un fallo tattico su Maicon e c’è un’occasione per il Verona con Juanito Gomez ma De Sanctis, dopo la parata, accusa un problema. Al 41’ problemi per Obbadi del Verona per una contrattura e viene sostituito da Gustavo Campanharo. C’è un minuto di recupero e il primo tempo di Roma-Verona termina sullo 0-0.Destro della Roma

Riprende il secondo tempo e rientra anche De Sanctis! Un avvio rabbioso per la Roma con un triangolo Maicon-Totti-Pjanic. Al 52’ grande azione di Totti che se ne va sulla sinistra, ma Destro viene anticipato. Al 57’ il tecnico Garcia sostituisce Ljajic con Gervinho. La Roma, ad ogni minuto, si fa sempre più pericolosa. Al 67’ esce capitan Totti ed entra Florenzi. Al 71’ sostituzione per il Verona esce Nenè ed entra Luca Toni applaudito dal pubblico dell’Olimpico. Al 75’ gol della Roma con Florenzi che scaraventa un destro nell’angolo basso alla sinistra di Gollini. Roma-Verona 1-0! Pochi minuti dopo altra occasione per la Roma grazie ad un’azione strepitosa di Gervinho che serve Destro che non realizza. Ultimi cambi all’83’ per il Verona entra Valoti in sostituzione di Jankovic e nella Roma entra Paredes in sostituzione di Nainggolan. All’86’ secondo gol strabiliante della Roma firmato da Mattia Destro da metà campo.

Le formazioni ufficiali
ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, Keita, Nainggolan, Ljajic, Totti, Destro. Le riserve sono: Lobont, Skorupski, Holebas, Somma, Torosidis, Emanuelson, Calabresi, Paredes, Gervinho, Florenzi, Sanabria, Verde. All.: Garcia

VERONA (4-3-3): Gollini; Sorensen, Moras, Marques, Brivio; Obbadi, Tachtsidis, Ionita; Juanito Gomez, Nenè, Jankovic. Le riserve sono: Salvetti, Ferrari, Rodriguez, Gonzalez, Luna, Campanharo, Valoti, Toni, Saviola, Lopez, Cappelluzzo, Nico Lopez, Fares. All.: Mandorlini

Melissa Satta Maddox

Melissa Satta matrimonio: è caccia al wedding planner

Eroica 2014: numeri da capogiro per il top della bicicletta vintage