in ,

Roma, Virginia Raggi rischia il rinvio a giudizio: chiusa l’inchiesta

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, è a rischio rinvio a giudizio per le accuse di falso e abuso d’ufficio. La procura di Roma ha chiuso le indagini, atto che di norma precede la richiesta di processo, per il cosiddetto ‘pacchetto nomine’. A Virginia Raggi è contestato l’abuso d’ufficio in relazione alla nomina di Salvatore Romeo a capo della segreteria politica, il falso per quella alla direzione Turismo del Campidoglio di Renato Marra, fratello di Raffaele, ex capo del personale.

Notizia in aggiornamento

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

>>> Tutte le breaking news di UrbanPost <<<

>>> Le notizie di politica con UrbanPost <<<

>>> Le ultime notizie su Virginia Raggi <<<

Portogallo, nuovo incendio vicino Pedrogao Grande: le fiamme avvolgono la terra lusitana

effetto naturale sulla pelle

Abbronzarsi senza esporsi al sole: la nuova frontiera della scienza grazie alla scoperta di un enzima