in ,

Romania, latin lover muore di Aids: panico al funerale, 40 donne corrono a fare il test dell’Hiv

Panico al funerale di Daniel Decu, un 24enne rumeno deceduto per Aids, nella città di Segarcea, nella contea di Dolj, in Romania. L’uomo aveva la fama di essere un playboy incallito, conteso dalle donne del paese con le quali aveva avuto delle storie di sesso. Durante la celebrazione del rito funebre, molte delle fanciulle presenti sono casualmente venute a sapere che il compianto Daniel era passato a miglior vita perché colpito da Aids. Subito è scoppiato il finimondo e – stando ai media locali – almeno 40 di loro sono corse via per andare a fare il test dell’Hiv.

Pare inoltre che il medico dell’ospedale, vista la fama di dongiovanni del ragazzo, dopo il decesso volesse rendere nota la sua malattia per salvaguardare la salute delle donne con le quali aveva avuto dei rapporti occasionali. Ma per le minacce ricevute dalla madre di Daniel Decu, ha deciso di tacere. Al momento due delle donne sottoposte al test sono risultate positive, e la famiglia Decu è sotto indagine in quanto in Romania è prevista la detenzione fino a 15 anni per chi trasmette consapevolmente il virus dell’Aids.

Calciomercato Lazio

Ultimissime news Napoli: Zuniga e Britos non ci saranno

larrondo barreto

Torino calcio ultimissime: Bovo e Gazzi saltano la Lazio