in

Romeo e Giulietta: attimi di paura per Martin Rivas sul set

Martin Rivas, attore spagnolo protagonista della nuova fiction Romeo e Giulietta, ha avuto un piccolo incidente sul set della miniserie durante le riprese delle scena a cavallo. Rivas, che al settimanale Di Più Tv aveva confessato di non aver mai cavalcato in vita sua, inizialmente si era detto timoroso per le scene in cui Romeo, più guerriero dell’originale shakespeariano, avrebbe dovuto montare in sella.

“Prima di arrivare in Italia, ho iniziato ad allenarmi in Spagna per cercare di prendere confidenza e non farmi trovare impreparato. Ma il cavallo che avevo in Spagna era molto più piccolo di quello che mi hanno dato in Italia. Non potevo crederci, era enorme, grandissimo, fortissimo. Era molto testardo, se non voleva fare una cosa, non la faceva, non c’era modo di convicerlo. Una delle prime volte in cui l’ho cavalcato, lui ha provato a farmi cadere. E’ diventato matto, ha iniziato a saltare, voleva in tutti i modi buttarmi giù. Il mio istinto è stato svelto abbastanza da farmi aggrappare con tutte le forze alla sua criniera, la stringevo più forte che potevo. Sono stati i più lunghi venti secondi della mia vita, ho pensato che sarei morto o che avrei avuto un incidente gravissimo. Per fortuna, dopo quella manciata di secondi è arrivato il proprietario di Unno e lo ha calmato”.

Fortunatamente si è rivelato un incidente molto meno preoccupante di quanto sembrasse in realtà e Martin ha finito per socializzare con il cavallo Unno senza problemi. I due hanno terminato in tutta tranquillità le riprese di Romeo e Giulietta, andato in onda il 3 e 5 dicembre con un grande riscontro del pubblico.

Tiziano Ferro figlio news

Tiziano Ferro ha evaso il fisco: ecco come il cantante non pagava le tasse in Italia

Elena Ceste le contraddizioni del marito Michele

Elena Ceste ultime notizie, sms e tabulati telefonici: i punti oscuri nel racconto di Michele Buoninconti