in ,

Ronaldinho torna in campo a 36 anni: giocherà una partita con una squadra messicana

Il giorno in cui non avrò più sogni, smetterò di giocare a calcio.” Questa è una delle frasi più celebri di Ronaldo de Assis Moreira, meglio conosciuto come Ronaldinho. Una vita a rincorrere un pallone, il pericolo numero uno per le difese avversarie, uno dei migliori talenti in tutti club che ha militato dagli esordi al PSG fino all’ultimo anno con il Fluminense. Alla veneranda età di 36 anni, Ronaldinho ha ancora voglia di scendere in campo, servire i suoi compagni di squadra e gonfiare la rete. Il calciatore brasiliano ha firmato un contratto per una sola partita con El Cinco Estrellas Club Deportivo, squadra messicana di terza divisione.

Ronaldinho giocherà una partita amichevole il 3 Dicembre ed indosserà la maglia numero 10, come annunciato sul suo profilo Facebook. Il brasiliano tornerà in campo dopo l’ultima stagione al Fluminense, ma soprattutto tornerà in Messico dove l’hanno conosciuto da vicino con la maglia del Querétaro, i Gallos Blancos che militano nel massimo campionato messicano. Con il Querétaro Ronaldinho mise a segno ben sette gol in venti presenze.

Il calciatore brasiliano vuole strappare un contratto e giocare ancora un altro anno. L’ex attaccante del Milan ha annunciato che dopo l’addio al calcio si lancerà nel mondo della musica ed ha tanti progetti in cantiere.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

iphone 7

iPhone 7 vs iPhone 6S qual è il migliore? Prezzo e caratteristiche tecniche dei due melafonini

fare la spesa, fare la spesa come risparmiare, come risparmiare al supermercato, abitudini degli italiani al supermercato,

Fare la spesa, le abitudini degli italiani: ecco come risparmiare