in

Rosario Dawson: terribile lutto per l’attrice, trova la cugina morta in casa

Terribile lutto per l’attrice Rosario Dawson, l’attrice americana nota soprattutto per film con “Sin City”, “Sette anime” e “La 25esima ora” e per il ruolo di Claire Temple nelle serie Marvel “Daredevil”, “Luke Cage”, “Iron Fist” e “Defenders”. Secondo i media statunitensi, la cugina della diva hollywoodiana, Vaneza Ines Vasquez, sarebbe stata trovata morta giovedì 11 maggio a soli 26 anni.

—> Le ultime notizie sul mondo del gossip

A scoprire il corpo della giovane sarebbe stata stata proprio Rosario Dawson nel suo appartamento di Venice Beach, in California: al momento del ritrovamento, la Vasquez era incosciente, ma ogni tentativo di rianimarla da parte degli infermieri accorsi sul posto è stato inutile.

—> Tutte le breaking news con UrbanPost

Secondo quanto riportato da Tmz la giovane, che lavorava per la Dawson, aveva sofferto recentemente di emicranie e ipertensione. I primi risultati dell’autopsia indicano che la morte sia avvenuta per cause naturali. Resta da attendere il risultato dei test tossicologici, ma nel passato di Vaneza non ci sarebbe alcuno episodio di consumo o abuso di droghe.

 

MICHELE BUONINCONTI CONDANNATO

Elena Ceste, Michele Buoninconti motivazioni sentenza: come e perché ha ucciso la moglie

pompei domus disegni geometrici

Pompei, cede tavolato: nessun danno a strutture