in

Rosolina Mare, neonato gettato in un cassonetto: corsa per salvarlo

Un neonato è stato ritrovato questa mattina, mercoledì 24 aprile 2019, in un cassonetto davanti al cimitero a Rosolina Mare, in provincia di Rovigo. Messo in una borsa ancora vivo, il piccolo è stato ritrovato in condizioni critiche.

Neonato abbandonato, si fa di tutto per salvarlo

Sono ore di apprensione per il piccolo, ricoverato all’ospedale di Adria. I medici stanno tentando l’impossibile per riuscire a salvargli la vita. Il quadro clinico del neonato, un maschietto, sembrerebbe in lento miglioramento.

Leggi anche —> Marche, branco di cinghiali carica vicesindaco: momenti di panico

Gerry Scotti sull’incidente al figlio Edoardo: «Abbiamo la passione per la moto! Uno scherzo del destino!»

Antonio Razzi a Storie Italiane: «Mariotto chieda scusa a tutti quelli che soffrono»