in

Rosy Dilettuso intervista esclusiva: “vorrei vedere Renzi partecipare ad un reality”

Showgirl e modella italo-venezuelana, molto apprezzata e seguita sui social, Rosy Dilettuso ha vinto la prima edizione del reality show La Pupa e il Secchione, è stata corteggiatrice di Uomini e Donne e protagonista a Colorado Cafè. Nota alla cronaca rosa per il fidanzamento con Riccardo Bossi, figlio di Umberto Bossi, e per una chiacchierata storia con Paolo Berlusconi, la Dilettuso ora è fuori dall’Italia, ma non per questo non pensa al suo Paese e non sogna di poterci tornare per poter fare nuove esperienze in tv. UrbanPost l’ha intervistata in esclusiva per voi.

Pechino Express, Ballando con le Stelle, Uomini e Donne o Grande Fratello Vip. Se ti proponessero di diventare concorrente in uno di questi programmi a quale diresti di sì e perché?

Sarò sincera nel dirti che, a  parte “Uomini e Donne”, esperienza che ho già vissuto in passato, li proverei tutti sia perché mi piace mettermi in gioco sia perché sono di indole caratteriale una donna molto ma molto curiosa. Ti rivelo che se dovessi sceglierne solo uno sceglierei “Ballando con le Stelle” dal momento che io adoro ballare.

Quali Vip vedresti bene come concorrenti in questi programmi , perché e chi, vorresti, ipoteticamente al tuo fianco se dovessi partecipare tu in prima persona o se venissi scelta come opinionista o co-conduttrice?

Onestamente mi cogliete un po’ alla sprovvista no so il cast e non so cosa cercano … Stando un po’ all’ estero in questo periodo no ho seguito tanto,  ma  sinceramente vorrei vedere un vip come Renzi partecipare a un reality similare dal momento che, a mio avviso, in un reality non puoi fingere e bene o male viene fuori come sei.

Rosy Dilettuso intervista

Da ex Pupa, de La Pupa e il Secchione, invece, andresti a fare la tentatrice a Temptation Island?

Sicuramente potrei divertirmi a fare questa esperienza…

Secondo te cosa manca nella televisione italiana e quali personaggi, volti noti del piccolo schermo, dovrebbero essere sostituiti da persone più giovani, che hanno voglia di fare e che desiderano ardentemente poter avere una loro opportunità?

Guarda, il pubblico a volte si affeziona molto a certi personaggi quindi non è sempre possibile fare dei cambiamenti, soprattutto se radicali. Diciamo che proporrei con il preciso obiettivo di dare più spazio ai giovani di mandare in onda più varietà.

Quali sono i tuoi progetti per l’immediato futuro e cosa speri, invece, possa esserci per te a lungo termine?

Sto lavorando bene all’ estero e sono contenta anche se ho sempre l’Italia nel cuore. Spero di riuscire a realizzarmi bene nella vita privata.

C’è qualcosa che nessuno non ti ha mai realmente chiesto, ma che a te sarebbe piaciuto raccontare?  

 Non penso perché sono già lo specchio di me stessa, ma in ogni caso se qualcuno vuole farmi nuove domande io sono qui!

Credito foto Alberto Buzzanca

Quarto Grado facebook 29 gennaio

Stasera in tv, anticipazioni Quarto Grado puntata 15 Luglio 2016: speciale sull’attentato a Nizza

Calciomercato Roma entrate uscite

Calciomercato Roma news, entrate uscite: Nacho a 15M, per Manolas aumentata l’offerta