in

Rovazzi e Will Smith nella stessa camera per un errore dell’hotel

Fabio Rovazzi e Will Smith si trovavo a Budapest per la premier del film Gemini, che esce nelle sale italiane il 10 ottobre ed ha come attore protagonista la star americana. Il blogger italiano ha raccontato tutto il suo viaggio tramite un video su Youtube ed è proprio tramite  in questo che scopriamo un aneddoto divertente. L’hotel in cui alloggiava Rovazzi ha messo nella sua stessa stanza anche Will Smith, il tutto viene fatto passare come un errore dello staff, ma è più probabile che si tratti di una trovata pubblicitaria. In ogni caso il piccolo sketch tra i due è davvero esilarante. Un’accoppiata improbabile, ma che funziona.

Rovazzi-will-smith-COP

Rovazzi e Will Smith, una notte insieme

Rovazzi, noto blogger e cantante italiano, apre il suo video raccontando che tornerà presto a rifare vlog dopo tanto tempo e che questo sarebbe stato il primo di una lunga serie. Il format è un po’ sempre lo stesso: raccontare una giornata tipo in ogni suo momento. Questo è lo stile che piace al blogger. Infatti, nei primi momenti del video ci mostra il viaggio fino a Budapest e la premier del film. Tutto straordinario, ma nella norma di un personaggio del suo calibro. Poi lo ritroviamo nella sua stanza di albergo intento a raccontarci quanto sia stato fantastico, ma all’improvviso si spalanca la porta ed entra Will Smith. L’attore mostra la propria chiave e afferma di essere il legittimo proprietario della stanza. Entrambi sorpresi per la presenza dell’altro, telefonano alla reception dove vengono in formati dell’errore: l’hotel è pieno e non possono fare altrimenti. Will, per via della stanchezza, accetta senza ribattere l’errore.

Il video

Da questo momento in poi Rovazzi ci racconta la sua notte con Will Smith. Una piccola scena davvero esilarante. L’attore si presta benissimo allo scherzo e i due passano la serata scambiandosi consigli di igiene e battibeccando per il telecomando. In tutto questo Smith mostra un’espressione estremamente seria, ma sappiamo che in fondo si stava divertendo anche lui. La storia viene presentata come un vero errore, ma se così fosse perché Will non ha neanche una valigia? E’ evidente che si tratta di una trovata pubblicitaria, ma dobbiamo ammettere che è fatta davvero bene. Il duo funziona alla grande.

‘Ndrangheta in Lombardia e traffico di rifiuti: 11 arresti [NOMI]

Pino Daniele, la figlia Sara: «Non mostro mai i momenti di debolezza, però…»