in ,

Rubato un paio di scarpe autografato da Usain Bolt da 20mila euro

Il campione olimpico e recordman sui 100 metri piani Usain Bolt ha subito un furto a Londra nel quartiere Croydon. Un ladro ha rubato un paio di scarpette da corsa chiodate e autografate dal giamaicano, le quali erano incorniciate e in mostra in una teca insieme ad una foto. Lo scatto ritraeva il momento della conquista del record del mondo nel 2009. Valore del bottino: 20mila euro.

Manchester United-Manchester City: Bolt lancia la sfida ad Aguero (video)

Il velocista non è apparso particolarmente rabbioso dopo il furto. I suoi tweet propendono per la calma e il buon senso: “Capisco che mi vogliate bene, ma perché avete rubato quelle chiodate? Le restituirete, vero?”. “Basta chiedere e vi avrei accontentato”. Vi immaginate una folla di fans che allunga le mani e pretende un paio di scarpe firmate?

Usain trova la soluzione del problema, in grado di accontentare tutti nel quartiere londinese: “Dopo il furto di un mio fan troppo eccitato, firmerò un altro paio di scarpe e, via Fedex, le spedirò a Londra”. Alla sede di Croydon del corriere più famoso del mondo hanno già indossato guanti e passamontagna.

Seguici sul nostro canale Telegram

Salone Libro Torino 2014

Salone Internazionale del Libro di Torino 2014, al via l’8 maggio

La Sada Bike, bicicletta innovativa che si chiude come un ombrello