in

Rupert Everett tra i vicoli di Napoli: ecco il motivo

Bello e impossibile, anche dopo aver superato la soglia dei cinqunt’anni. Rupert Everett incanta Napoli con il suo fascino: l’attore, infatti, negli ultimi giorni sta soggiornando nel capoluogo campano per girare il suo ultimo film dedicato ad Oscar Wilde: “In un primo momento mi sono avvicinato a Napoli per il legame con Oscar Wilde, poi mi sono innamorato. Per un periodo ho preso casa a Posillipo, ma il posto che mi piace di più è la Sanità.” Questa è stata la confessione dell’attore al giornale Repubblica.

Everett sta girando il film dedicato ad Oscar Wilde proprio tra i vicoli che spesso vengono macchiati dalle notizie di cronaca nera: “Gireremo anche a Posillipo, al lago d’Averno e in altri quartieri. Ho scritto già la sceneggiatura e interpreterò il ruolo di Oscar Wilde.” Regista, produttore e attore, dunque, per Rupert Everett, che si prepara all’ennesimo film della sua carriera.

I napoletani, ovviamente, sperano di incontrare l’attore britannico per le strade di Napoli. Everett soggiorna all’Hotel Excelsior e spesso cena tra i ristoranti del Borgo Marinari o da Ciro a Mergellina.

Tendenze moda inverno 2015 2016, i piumini più belli , piumini donna

Tendenze moda inverno 2015 2016: i piumini per donna più belli del momento

Apple Tv Touch 3D

Apple Tv e TvOS come iPhone 6S: in arrivo la nuova interfaccia Touch 3D