in ,

Russia: disegno laser razzista proiettato per il compleanno di Barack Obama

Mosca si diverte prendendo in giro il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, ritratto con un disegno laser proiettato sulla facciata dell’ ambasciata statunitense a Mosca, nel quartiere di Presnensky, mentre mangia una banana. L’immagine è apparsa nella notte di lunedì.

Mosca proiezione laser Barack Obama mangia banane

La “simpatica” (?) rappresentazione è stata l’omaggio di un gruppo di studenti russi, “The Moscow Student Initiative”, per celebrare il compleanno del presidente Obama, che ha festeggiato 53 anni proprio il 4 agosto. La provocazione dai toni razzisti non è passata inosservata, ed ha fatto parlare di sé con una notizia che nel giro di poche ore è stata battuta in tutto il mondo.

Il quotidiano statunitense Washington Post  ha scritto poi che uno striscione con tre caricature di Barack Obama che indossa un cappellino, è stato appeso su un edificio sempre lì nei pressi dei locali diplomatici. Le tre illustrazioni simboleggerebbero tre atteggiamenti che sono scritti in una didascalia sottostante i disegni e che, secondo gli attivisti russi, sarebbero tipici del presidente USA: “Non vedo”, “Non sento”, “Verità per nessuno”. Al centro del maxi cartellone la classica scritta “Happy Birthday”.

 

Programmi tv stasera: Last Cop, Ncis: Los Angeles, Ma come fa a far tutto? Mankind – La storia di tutti noi, Wanted – Scegli il tuo destino, Grey’s Anatomy e Plain Jane: la nuova me

Rudi Garcia roma

Calciomercato news: trattative in corso mercoledì 6 agosto