in ,

Ryanair: 44 nuove rotte nel 2017 con partenza da Roma, Milano e altre città

44 nuove rotte e 2.250 posti di lavoro presso gli aeroporti italiani nel 2017: questi sono solo alcuni dei numeri riguardanti il maxi-finanziamento deciso dalla compagnia Ryanair sul mercato italiano per il prossimo anno.

A cosa si deve questo incredibile piano di crescita? Il vettore low cost ha accolto con estremo favore le iniziative del Governo Renzi di annullare l’incremento di 2,50 euro della tassa municipale dal 1° settembre 2016 e di modificare alcune linee guida aeroportuali, provvedimento che aumenterà la competitività di alcuni aeroporti regionali italiani equiparandoli a quelli di Roma e Milano (purché conformi alle norme MEIP dell’Unione Europea). Alla luce di questi interventi si è potuti raggiungere un accordo con l’aeroporto di Pescara scongiurando la decisione di chiusura annunciata lo scorso novembre.

Il risultato? 10 nuovi aeromobili allocati al mercato italiano (per un investimento di oltre 1 miliardo di dollari) e 44 nuove rotte, di cui 21 presso gli aeroporti di Roma e Milano e 23 presso gli aeroporti regionali italiani. Il traffico in Italia aumenterà del 10%, arrivando in questo modo a raggiungere i 35 milioni di passeggeri nel 2017.

Curiosi di conoscere alcune nuove rotte che sarà possibile scegliere fin dalla prossima estate? Solo per citarne alcune, Malpensa-Gran Canaria, Bergamo-Edimburgo, Roma-Norimberga, Roma-Lourdes, Bologna-Lisbona e Bologna-Eindhoven.

Come dichiarato dall’amministratore delegato Michael O’Leary a Roma, “Ryanair è lieta di essere la prima compagnia aerea ad annunciare questo investimento record di $1 miliardo in nuovi aeromobili, nuove rotte, nuovo traffico e crescita di posti di lavoro in Italia nel 2017. Annulleremo anche la decisione di chiudere la base di Pescara, precedentemente annunciata“. Aggiungendo quanto segue:Restiamo in trattative con l’aeroporto di Alghero e siamo fiduciosi di chiudere con loro un accordo analogo quando, ai primi di settembre, concluderanno il progetto di privatizzazione in corso, che potrebbe consentire alla base Alghero di riaprire a fine novembre.”

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale “Ryanair”

Napoli

Ultime notizie Napoli calcio: il caso Higuain cambia la gestione delle clausole rescissorie

Infermieri lavoro all'estero 2016 Germania Inghilterra

Offerte di lavoro per infermieri all’estero 2016: occasioni dalla Germania all’Inghilterra