in

Ryanair offerte di lavoro: nuove assunzioni nel 2019, ecco come candidarsi

Sognate di lavorare come assistenti di volo? Allora non potete lasciarvi sfuggire l’occasione di partecipare alle selezioni portate avanti da Ryanair. Sono stati organizzati Cabin Crew Day, giornate dedicate appunto al reclutamento del personale di bordo, in vista delle prossime assunzioni. Le selezioni si svolgono in numerose città, sia in Italia che all’estero, in collaborazione con Crewlink, una società specializzata proprio per questo tipo di personale. Ryanair ha già fissato le date per selezionare assistenti di volo, prendete nota!

Cabin Crew Day: Ryanair alla ricerca di personale

Ecco le prossime date in programma in Italia:

  • Emilia Romagna – Bologna, 23 gennaio 2019;
  • Piemonte – Torino, 24 gennaio 2019;
  • Sicilia – Catania, 30 gennaio 2019;
  • Abruzzo – Pescara,  30 gennaio 2019;
  • Lombardia – Milano e Bergamo, 1 febbraio 2019;
  • Lazio – Roma, 5 febbraio 2019;
  • Puglia – Bari, 6 febbraio 2019;
  • Campania – Napoli,  7 febbraio 2019;
  • Sicilia – Palermo, 12 febbraio 2019;
  • Sardegna – Cagliari, 14 febbraio 2019;
  • Liguria – Genova, 20 febbraio 2019.
  • Toscana – Pisa, 20 febbraio 2019;
  • Veneto – Venezia, 28 febbraio 2019.

Come partecipare alle selezioni

L’iter di selezione per gli Assistenti di Volo prevede la somministrazione di un test in lingua inglese e un colloquio con i responsabili HR Ryanair. Chi vuole partecipare ai Cabin Crew Day dovrà indossare un abbigliamento formale, difatti, non sarà ammesso chi avrà un look casual. Alle donne si richiede di indossare una gonna al ginocchio, con collant color carne e camicia, mentre gli uomini dovranno avere pantaloni lunghi e camicia. Chi volesse candidarsi come assistente di volo non deve fare altro che compilare l’apposito form sul sito Crewlink. 

Requisiti richiesti per diventare assistente di volo

Vediamo insieme quali sono i requisiti per diventare Assistenti di Volo Ryanair. Bisogna essere in possesso di passaporto europeo; avere un’altezza minima, proporzionata con il peso, di 157 cm e massima di 188 cm; età non inferiore ai 18 anni; ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata; buone doti natatorie con capacità di nuotare 25 metri senza aiuti; flessibilità e disponibilità a lavorare su turni; personalità socievole e amichevole; predisposizione alle relazioni con il pubblico per fornire un eccellente servizio ai clienti; e infine passione per i viaggi e per la conoscenza di nuove persone. Le risorse scelte parteciperanno ad un corso di formazione gratuito per il personale di bordo e godranno di una indennità giornaliera di 28 Euro. Il percorso formativo durerà 6 settimane. Soltanto chi lo supererà positivamente sarà assunto e riceverà subito un premio di 750 Euro. Gli assunti saranno inseriti con un iniziale contratto della durata di 2 anni con Crewlink, in seguito naturalmente quest’ultimo potrà diventare a tempo indeterminato. Quali sono le condizioni? Lavoreranno su turni di 5 giorni, seguiti da 3 giornate libere e potranno pure godere di agevolazioni sui voli della compagnia e beneficiare di un premio produttività di 1800 Euro all’anno.

Ryanair: la storia della compagnia aerea

Ryanair è una compagnia aerea low cost irlandese, nata nel 1985 grazie al manager Tony Ryan. Ryanair conta circa 11.500 piloti, una flotta di ben 380 aerei Boeing 737-800, con i quali compie più di 1.800 rotte, collegando destinazioni in 37 paesi del mondo.

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Meningite in Italia, è davvero allarme? Gli ultimi casi, cosa c’è da sapere

Galatina, incendio terribile alla fabbrica Colazzo: nube nera avvolge il centro storico