in

Sabrina Impacciatore: età, altezza, peso, fidanzato e carriera dell’attrice italiana

Questa sera, 22 luglio 2019, su Rai 1 alle 21.20 andrà in onda il film del 2013 Amiche da morire di Giorgia Farina. Tra le protagoniste del film c’è anche la bravissima attrice Sabrina Impacciatore. L’attrice all’interno del film interpreta Crocetta, una donna bruttina porta sfortuna. Dunque un ruolo comico e ironico allo stesso tempo. Le altre due protagoniste del film sono: Cristiana Capotondi, che interpreta Olivia, e Claudia Gerini, che interpreta Gilda. Dunque un film da non perdere assolutamente. Nel frattempo scopriamo qualcosa in più sulla bravissima attrice Sabrina Impacciatore. Ecco tutte le curiosità sulla sua vita privata e sulla sua lunga carriera.

Leggi anche –> Cristiana Capotondi: età, altezza, peso, fidanzato e carriera dell’attrice italiana

La vita provata di Sabrina Impacciatore

Sabrina Impacciatore è nata a Roma il 29 marzo 1968 ed è un’attrice e imitatrice italiana. Ha 51 anni, è alta 168 cm e pesa 53 Kg. Caratteristiche particolari: occhi marroni, capelli castani e un viso particolare dovuto al suo naso con una piccola gobba. E’ del segno zodiacale dell’Ariete. Suo padre era abruzzese e precisamente di Città Sant’Angelo e sua madre sarda di Burgos. Sabrina ha seguito corsi di recitazione presso l’Actors Studio di New York e a Roma. E’ stata scoperta da Gianni Boncompagni, il quale la lanciò come ragazza pon-pon a Domenica In. Finita quell’esperienza si è diplomata e nel 1993 ha iniziato a lavorare nella redazione di Rock ‘n’ Roll, uno spin-off di Non è la RAI, programma al quale prese parte nel biennio seguente curando l’angolo della posta e interpretando alcuni sketch comici. Per quanto riguarda la sua vita privata si conoscono pochissime informazioni. L’attrice non è sposata e non ha figli.

La carriera come attrice

Sabrina Impacciatore ha iniziato la carriera d’attrice nel 1997 come protagonista della sitcom di Rai 2 Disokkupati.  Negli anni 2000 ha condotto su LA7 la trasmissione La valigia dei sogni, e nello stesso periodo, con il film …e se domani, ha vinto il premio come migliore interprete femminile al Festival di Annecy. Sempre negli anni 2000 ha partecipato a varie trasmissioni televisive interpretando personaggi irriverenti, tra cui una parodia di Lara Croft, protagonista del videogioco Tomb Raider. Nel 2001 ha vinto il premio come migliore attrice non protagonista per L’ultimo bacio. Ha ricevuto anche due candidature consecutive ai David di Donatello come migliore attrice non protagonista: una nel 2007 per N (Io e Napoleone) e l’altra nel 2008 per Signorina Effe. Nel 2009 ha preso parte alla miniserie televisiva Due mamme di troppo su Canale 5. Nel 2010 è tornata sul grande schermo con il film Baciami ancora di Gabriele Muccino. Tra il 2013 e il 2015 ha preso parte ai film: Amiche da morire, Pane e burlesque e Sei mai stata sulla Luna?. Nel 2018 ha preso parte alla fiction di Canale 5 Immaturi – La serie e al Dopo Festival su Rai1.

Leggi anche –> Peppino Mazzotta: vita privata e carriera dell’ispettore Fazio di Montalbano

Temptation Island 2019 anticipazioni oggi 22 luglio: la furia di Katia contro Vittorio

Andrea Damante Instagram, foto eccitante in Sicilia: «50 sfumature di…», fan fuori di testa