in ,

Sadiq Khan, sindaco Londra: ecco chi è il nuovo primo cittadino della City

Sadiq Khan ha vinto, è il nuovo sindaco di Londra. Se a primo acchito queste parole potrebbero sembrare normali, data la costanza con cui vengono tenute le elezioni, ad una più attenta analisi il nuovo primo cittadino della City è una piccola rivoluzione tutta made in England. Ebbene si, perché Sadiq Khan non è un sindaco qualunque, o meglio: lo è, ma è anche un personaggio di svolta. I cittadini di Londra si sono fidati di lui, votandolo e facendogli conquistare la poltrona da primo cittadino.

Sadiq Khan è musulmano, laburista, ecologista, attento al business e alle imprese, almeno stando alle premesse elettorali. Il 45enne avvocato ha una storia di tutto rispetto: si batte da anni per i diritti umani, in aula e fuori. Il nuovo sindaco di Londra ha origini umilissime, proviene infatti da una famiglia di immigrati pachistani: suo padre era un autista di autobus, sua madre una sarta. Rivoluzionario anche nel pensiero, sono ormai celebri le sue aperture ai diritti gay. Nel 2013 Sadiq Khan, neosindaco di Londra, ha votato in Parlamento a favore della legge sui matrimoni fra persone dello stesso sesso, ricevendo diverse minacce di morte. Una carriera guadagnata a colpi di umiltà. senza spinte o appoggi.

Sarò il sindaco di tutti i londinesi“, questo lo slogan che ha portato al successo l’avvocato 45enne. Un successo ben saldo, infatti secondo i dati finali, Khan ha ottenuto il 56,8% dei voti, contro il 43,2% di Goldsmith, l’affluenza si è assestata attorno al 46%, la più alta a livello locale delle ultime elezioni. La vittoria di Sadiq Khan a Londra ha avuto anche la grande valenza di ridare fiato al partito laburista, che nell’ultima tornata elettorale ha collezionato diversi insuccessi in tutto il paese.

The Vampire Diaries 7×22 anticipazioni: Damon rinuncia ad Elena per Bonnie?

Luca Toni ritiro

Hellas Verona – Juventus probabili formazioni e ultime notizie Serie A