in

Sagre in Campania ottobre 2015 e feste popolari, tra castagne, vino e rievocazioni medievali

Voglia di andare in giro per sagre? La Campania è una terra generosa di occasioni appetitose: se non siete riusciti a partecipare alle ghiotte feste di cui UrbanViaggi vi ha già parlato, potrebbe essere utile conoscere i prossimi appuntamenti da abbinare ad altrettanti itinerari in mezzo alla natura o alla scoperta delle bellezze storico-artistiche del posto.

Festa del vino, a Montemanaro (AV). Per l’occasione il comune irpino si trasformerà in un grande salotto di “vini buoni”, ospitando un attesissimo evento enogastronomico che celebra l’eccellenza del vitigno Aglianico. In programma ci sono degustazioni, visite guidate, spettacoli musicali: l’ideale per chi vuole scatenarsi a ritmo di tarantella e immergersi nel folclore campano. Da non perdere l’inaugurazione dell’Eco-Museo del Vino, ospitato all’interno della suggestiva location del Palazzo-Castello Medievale.

Sagra del Cinghiale e della Castagna, a San Potito Ultra (AV). Se siete alla ricerca dei tipici sapori e profumi autunnali, rimanete nell’Avellinese e visitate questo comune tra il 16 e il 18 ottobre 2015, quando si svolgerà la famosa sagra paesana giunta alla sua 19esima edizione: l’appuntamento è a partire dalle 19 in piazza Baroni Amatucci, che per l’occasione sarà coperta da gazebo, mentre il 18 è in programma un grande pranzo su prenotazione. Per saperne di più, fate riferimento ai contatti dell’amministrazione.

C’era una volta…la favola del borgo, ad Angri, in provincia di Salerno. Siete alla ricerca di una vera e propria festa popolare, tra sbandieratori e giochi medievali? Il 17 e il 18 ottobre la località si trasforma in un palcoscenico accogliente, animato da musica celtica, tiratori con l’arco e tamburini: da non perdere!

Sagra della Castagna a Cusano Mutri. Anche in provincia di Benevento si fa festa, dal 23 al 25 ottobre 2015, tra castagne, prelibatezze e musica popolare. Le golosità tipicamente autunnali – dalle caldarroste ai panzarotti ripieni di cioccolate e castagne – possono essere abbinate a escursioni nel verde che permettono di riscoprire la ricchezza del territorio circostante: concedetevi una passeggiata negli antichi castagneti che percorrono le falde del Monte Monaco di Gioia e del Monte Erban, oppure alla scoperta delle Forre di Lavello (per informazioni:  www.comunecusanomutri.it, telefono 0824 862003 – 327 9334745 – 340 3850511).

In apertura: Cusano Mutri (BN) – Wikimedia Commons

Riforma pensioni 2016 ultime novità: esodati e settima salvaguardia nella Legge di Stabilità, ecco come continua la lotta

tendenze moda autunno 2015, tendenze moda 2015, trucco per occhi scuri, trucco leggero occhi scuri, trucco per occhi marroni,

Tendenze moda autunno 2015: il make up per chi ha gli occhi scuri