in

Sagre del Tartufo 2016 in Emilia-Romagna e Marche: itinerari raffinati tutti da gustare

Amate il profumo e il sapore inconfondibile del tartufo? Per chi è lieto di cedere alla tentazione dei prodotti del sottobosco autunnale, ecco una carrellata di sagre ed eventi incredibilmente appetitosi, dall’Emilia-Romagna alle Marche.

Tartufesta. Voglia di un itinerario profumato sull’Appennino bolognese? Anche quest’anno il pregiato tartufo bianco torna ad essere il re di ben due mesi di festeggiamenti itineranti che coinvolgono svariati comuni della provincia: consultate il calendario completo, avete tempo fino al 20 novembre per concedervi una gita fuori porta all’insegna del gusto!

Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato a Sant’Agata Feltria. Se pensate di raggiungere la Romagna nei prossimi giorni, scegliete le date del 23 o 30 ottobre, quando le vie del grazioso paese dell’entroterra riminese saranno invase da profumi, allegria e divertimento. Una buona occasione per apprezzare la produzione vitivinicola locale, oltre a prendere parte a spettacoli itineranti, mostre e gare di cane da tartufo. Da abbinare, volendo, a una visita al Teatro Angelo Mariani, al Convento di San Girolamo e alla Rocca Fregoso.

SCOPRI TUTTE LE SAGRE DEL MOMENTO SU URBAN POST!

Sagra del Tartufo ad Acqualagna. Per un itinerario da gustare in provincia di Pesaro-Urbino, raggiungete Acqualagna, celebre capitale del tubero, nelle giornate del 30 e 31 ottobre, 1, 5, 6, 12, 13 novembre 2016. In occasione della famosa mostra-mercato vivrete un’esperienza capace di coinvolgere tutti i sensi; il programma prevede cooking show, esibizioni, sfide tra vip in cucina, degustazioni e spettacoli, percorsi, mostre, laboratori didattici per adulti e bambini, esperienze sensoriali. Avete sette giorni di tempo per immergersi in una tradizione gastronomica secolare e percorrere un itinerario del gusto che si snoda tra i luoghi simboli della cittadina, partendo da piazza Enrico Mattei. Sul portale ufficiale trovate tutte le informazioni.

Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche, il 22-23-29-30 ottobre. Rimanendo in regione ma spostandoci a Sant’Angelo in Vado, vale la pena di visitare questo celebre evento giunto ormai alla 53esima edizione: scopritene di più sul sito ufficiale.

In apertura: foto di OneArmedMan/Wikimedia Commons

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Festa del Cinema di Roma 2016, il programma completo di oggi 18 ottobre 2016

nina moric gf vip

Replica Grande Fratello Vip puntata 17 ottobre: ecco dove vedere il video