in

Sagre in Campania ottobre 2016: in festa tra funghi, castagne e ghiottonerie autunnali

Adorate la stagione autunnale, i suoi colori e i suoi profumi? Se sagre e feste paesane sono la vostra passione, non potete perdere le ghiotte occasioni che offre il mese di ottobre anche in Campania: ecco una carrellata degli appuntamenti più appetitosi, da abbinare eventualmente a itinerari in mezzo alla natura o visite per scoprire il patrimonio artistico di borghi e paesini.

Sagra della Noce a Scisciano (NA). La kermesse – in programma quest’anno dal 7 al 9 ottobre – è una dei simboli delle feste autunnali campane: qui potrete assaggiare piatti squisiti a base di noce, ora fedeli alla tradizione, ora rivisitati con un tocco di novità. Sulla pagina Facebook trovate tutte le informazioni.

Sagra del Cinghiale e della Castagna, a San Potito Ultra (AV). Voglia di vivere una full-immersion nei sapori e profumi autunnali? Raggiungete il comune avellinese tra il 14 e il 16 ottobre 2016, in occasione della famosa festa paesana che spegne quest’anno la ventesima candelina: un appuntamento ghiotto che celebra i piatti della tradizione a base di cinghiale e di castagne, dagli “scialatielli” al sugo di cinghiale o con salsiccia e zucca alla zuppa di castagne e fagioli, fino ad arrivare al famoso tronchetto da guiness a base di castagne, il tutto accompagnato da musica popolare e buon vino. Informazioni e contatti sulla pagina Facebook ufficiale.

SCOPRI TUTTE LE SAGRE DEL MOMENTO SU URBAN POST!

A Cusano Mutri, tra funghi e castagne. In provincia di Benevento non mancano le occasioni golose: fino al 9 ottobre fate in tempo a visitare la sagra dei funghi, mentre dal 21 al 23 ottobre 2016 si torna a far festa celebrando le castagne e gustando prelibatezze del bosco e del sottobosco, tra musica e balli. Itinerari del gusto che potrete abbinare, volendo, a qualche escursioni nel Parco regionale del Matese, percorrendo le falde del Monte Monaco di Gioia e del Monte Erban (per informazioni: www.comunecusanomutri.it).

C’era una volta…la favola del borgo, ad Angri. Spostiamoci, infine, nel Salernitano, dove si fa festa tra il 29 e il 30 ottobre. Come si evince dalla pagina Facebook dedicata all’evento, il programma è in via di definizione, anche se è lecito aspettarsi rievocazioni medievali e molte altre occasioni di divertimento: rimanete aggiornati!

In apertura: Cusano Mutri – Image Credits Ra Boe/Wikimedia Commons

Seguici sul nostro canale Telegram

Fifa 17 novità

FIFA 17 uscita e novità: le cinque news del game da conoscere

gratta e vinci

Gratta e Vinci, giocatore seriale rimborsato: assurdo, ma è solo l’inizio