in

Sagre nel Lazio agosto 2016: 3 itinerari appetitosi, tra sapori di terra o di fiume

State pensando di raggiungere il Lazio ad agosto, magari visitandolo in occasione di una tipica sagra paesana? Ecco qualche proposta per un viaggio bellissimo e appetitoso, da abbinare alla scoperta dell’entroterra, tra storia e natura.

Antica cucina blerana, Blera. Siete alla ricerca di un itinerario del gusto, che non rinuncia al divertimento e alla musica? A Blera, piccolo comune del Viterbese, si fa festa dal 28 luglio fino al 1° agosto 2016 in occasione della tradizionale festa del volontariato locale: una ghiotta occasione per scoprire i sapori locali, da abbinare eventualmente alla visita del curioso Museo del Cavallo, incentrato sugli aspetti folklorici della Maremma e della campagna romana (telefono 0761 471057).

Sagra del Gambero di Fiume e della Trota biologica, Rivodutri. Tra le prelibatezze del Reatino, meritano di essere citati anche questi “protagonisti” della cucina di fiume. Se volete assaggiare un ricco menù composto da bruschette, risotto e sautè, tutto rigorosamente al sapore di gambero, recatevi nei pressi del parco della sorgente di Santa Susanna dal 5 al 7 agosto 2016. Oltre a scoprire la misteriosa porta alchemica decorata con sculture esoteriche e cabalistiche di dubbia interpretazione, potete approfittarne per regalarvi una piacevole escursione nella riserva naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile. Prima di mettervi in cammino, vi consigliamo di contattare gli organizzatori o il Comune.

– A Riofreddo, alla scoperta dei “sagnozzi”. Mai sentito parlare di questa pasta tipica, ottenuta impastando acqua e farina? L’appuntamento è sabato 13 agosto 2016 in occasione della sagra dedicata a questo piatto della tradizione, che potrà essere assaggiato nella sua duplice versione: condito con “sellaru e pummidoro” (sedano o pomodoro), oppure in bianco con i funghi (se amate la carne non allarmatevi: il menù della giornata prevede anche salsiccia alla brace!). Vi abbiamo convinto a partecipare? Riofreddo è un piccolissimo paesino al confine con l’Abruzzo ma ancora in provincia di Roma raggiungibile percorrendo l’autostrada A24 Roma-L’Aquila o la Strada statale Tiburtina-Valeria; per ogni informazione sull’evento fate riferimento a questi contatti: telefono 3479084474 o mail proloco.riofreddo@libero.it; approfittate di questa giornata di festa per visitare l’Oratorio della Santissima Annunziata, con i suoi affreschi del Quattrocento.

In apertura: foto di Blera, tratta dalla pagina Facebook “Proloco di Blera”

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

probabili formazioni Serie A

Calciomercato tutte le trattative serie A, il Napoli stringe su Milik: offerta monstre

Aggiornamento whatsapp novita

Aggiornamento WhatsApp v. 2.16.17 web pc news: download link, ecco tutte le novità in arrivo