in

Sagre in Piemonte ottobre-novembre 2015, tra castagne, vin brulè e allegria

Voglia di sagre paesane, di sapori e colori tutti autunnali? Il Piemonte, terra generosa di profumi, sarà lieto di accogliervi anche nelle prossime settimane, per cui non disperate se doveste aver malauguratamente perso uno degli appuntamenti golosi di cui UrbanViaggi vi ha già parlato: le occasioni, tra ottobre e novembre, fioccano!

Sagra della Castagna a Ingria, nel Torinese, il 25 ottobre 2015. Se caldarroste e vin brulè sono la vostra passione, vale la pena raggiungere la comunità montana delle Valli Orco e Soana e visitare questo piccolissimo comune ribattezzato “Città del Castagno”.

Sagra della Trippa a Passerano Marmorito, in provincia di Asti. Amate questa frattaglia dal gusto deciso? Segnatevi in agenda la data di domenica 25 ottobre 2015, quando il centro del paese sarà invaso da allegria e prelibatezze, secondo la migliore tradizione paesana. Oltre alla trippa si potranno gustare molte altre specialità; approfittatene per partecipare alle 14:30 alla visita guidata nel borgo, di cui riscoprire i castelli e gli edifici religiosi, e concedetevi un’escursione rigenerante alla scoperta del Basso Monferrato.

SCOPRI TUTTE LE SAGRE DI URBAN VIAGGI!

Fiera del Porro Cervere, dal 7 al 22 novembre 2015. Cuneo non vuole essere da meno e celebra l’autunno con il suo ortaggio principe: stiamo parlando del Porro Cervere, qualità di porro nota tanto per la lunghezza, che può superare il metro, quanto per il sapore inconfondibile. Risotti, porri gratinati, lumache alla cervetese, cinghiale con bocconcini di polenta fritta sono solo alcune delle prelibatezze che sarà possibile assaggiare prenotando una cena sulla pagina dedicata: i pranzi domenicali sono già “sold out”, ma ci sono altre possibilità serali.

La mela e dintorni, a Caprie, nel Torinese, dal 6 all’8 novembre 2015. Tra le eccellenze della Val di Susa c’è anche questa mela dal sapore intenso e dalle sfumature vivaci: l’occasione migliore per farne una bella scorpacciata e provarne le diverse varietà. In programma ci sono anche serate danzanti, arrampicate e divertimenti per i più piccoli, concorsi a colpi di manicaretti fatti in casa, rigorosamente a base di mela.

Voglia di regalarsi un lungo weekend in Piemonte, tra gusto e poesia? Ecco le migliori camere last minute.

In apertura: Passerano Marmorito – Image Credit: Thibault da Wikimedia Commons

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Mario Ferri, da invasore a scommettitore: ecco come è cambiata la sua vita

Startup innovative Italia crescita camera di commercio

Startup ad Expo 2015: “Cogito Ergo Innovo”, appuntamento per il 15 Ottobre