in ,

Saldi estivi 2014: si partirà sabato 5 luglio, calo delle vendite ridimensionato grazie al bonus degli 80 euro

I saldi estivi 2014 partiranno sabato 5 luglio, che quest’anno registreranno un calo delle vendite del circa l’8%. Il Codacons ha stimato che solo il 45% delle famiglie italiane approfitterà degli sconti, con una spesa pari a 1.8 miliardi di euro contro i 4 stimati per l’estate 2008. Ma, rispetto agli altri anni, la contrazione degli acquisti sarà ridimensionata grazie al bonus degli 80 euro in busta paga garantiti dal Governo Renzi, che garantirà una boccata di ossigeno per gli italiani.

Saldi estivi 2014 sconti vetrina

Secondo il Codacons, gli italiani spenderanno in media circa 65 euro, anche se gli acquisti saranno più responsabili e si farà molta più attenzione ai prezzi. Ma come tutti gli anni, è bene fare attenzione ad alcuni particolari per non imbattersi in truffe dell’ultima ora. Innanzitutto bisogna fare attenzione al capo scontato, che deve rientrare nella merce della stagione in corso e non deve provenire dalle rimanenze di magazzino. Ma bisogna controllare bene le vetrine, che devono esporre la merce in saldo provvista di cartellino con il prezzo originale e quello finale, accompagnato dalla percentuale di sconto applicata, mentre sono da evitare i negozi che propongono saldi superiori al 50%, perché dietro questo specchietto per le allodole si potrebbe nascondere la necessità di rifilare all’ignaro cliente merce vecchia. Ovviamente è bene conservare lo scontrino fiscale perché, anche in periodo di saldi, la merce può essere cambiata in qualsiasi momento se presenta difetti di fabbricazione.

La data di inizio dei saldi estivi 2014 è fissata al 5 luglio, anche se è previsto un calendario che può variare da città a città anche in base alla durata. Aprirà le danze la città di Napoli, che partirà domani martedì 2 luglio, mentre sabato 5 luglio sarà la volta di Bologna, Milano, Cagliari, Firenze e Perugia, dove i saldi dureranno circa 60 giorni. Più brevi i saldi a Torino e a Roma, dove termineranno rispettivamente dopo 8 e 6 settimane, mentre Genova sarà la città più veloce in assoluto con soli 45 giorni dedicati ai saldi. A Venezia, Reggio Calabria ed Ancona gli sconti si protrarranno fino al 31 agosto mentre Bari e Palermo continueranno i saldi fino al 15 settembre.

ritrovato 16 scomparso a Cuneo

Camorra news: arrestato a Cuneo il boss del clan Vanella Grassi, Ciro Castiello

semestre italiano europa Matteo Renzi

Parlamento europeo 2014: oggi prima seduta, domani Matteo Renzi per semestre italiano