in

Salento: il remake “Point Break” tra Castro e Brindisi

L’ action thriller “Point Break” inizierà le riprese in Puglia il prossimo martedì 5 fino a sabato 9 agosto. La pellicola è ispirata al film della Bigelow del 1991 che ha avuto come interpreti Patrick Swayze e Keanu Reeves. La produzione ha scelto come luoghi di riprese il porto di Castro e Punta Riso a Brindisi. Poi si proseguirà per Tahiti. Hanno già girato in: Germania, Austria, Svizzera, Francia, Messico, Venezuela, Polinesia francese, India e Stati Uniti. La produzione è supportata dalla Fondazione regionale Apulia Film Commission sin dalle fasi di preparazione del film sul territorio pugliese.Ramirez in Point Break

Il film è prodotto da Alcon Entertainment e distribuito da Warner Bros, è diretto da Ericson Core e tra gli interpreti ci sono: Edgar Ramirez (“Zero Dark Thirty”), Luke Bracey (“G.I. Joe: Retaliation”), Ray Winstone, Teresa Palmer e Delroy Lindo, con la produzione esecutiva della Eagle Pictures.

La trama del remake si rifà a quella del ’91: un giovane agente dell’Fbi s’infiltra in un team di atleti di sport estremi perché sospetta stiano pianificando una rapina ben dettagliata nei minimi particolari. Questo film segna una serie straordinaria di riprese con i migliori stunt in circolazione. I produttori dell’Alcon Entertainment, Andrew Kosove e Broderick Johnson hanno detto che sono molto contenti di girare Point Break in Puglia e che l’Apulia Film Commission è stata efficiente fin dall’inizio soddisfacendo tutte le loro necessità, davvero uniche per un film come questo. Sin dalle prime fasi fino all’arrivo del cast internazionale e della squadra sono stati tutti accolti in maniera straordinaria.

Lucy con Scarlett Johansson

Scarlett Johansson la nuova eroina di Luc Besson in “Lucy” (Video)

Trapani migranti abusati dal direttore del centro Caritas

Don Sergio Librizzi ammessa la violenza sessuale sui migranti va agli arresti domiciliari