in

Oggetti del piacere: quando design e sesso vanno di pari passo

Siete stanchi di praticare le vostre acrobazie amorose nel letto? Volete provare nuovi stimoli con i vostri partner? Se si, state tranquilli, non è nulla di anormale! Basti pensare che perfino Edoardo VII di Inghilterra, si fece costruire, a causa del suo sovrappeso, una particolare “love seat”Bettina Zagnoli, sensual coach, si è recata al Salone del Mobile di Milano alla ricerca di un’idea non eccessivamente vistosa che potesse soddisfare tutti e soprattutto i più esigenti.

sesso e design di pari passo

La prima cosa che la Zagnoli ha trovato attualmente si trova in commercio al prezzo di 1300 dolllari. E’ Tantra Chair, un’elegante ed ergonomica canapè in grado di seguire le curve del corpo e ottimizzare i rapporti. I colori e i materiali, totalmente eco-sostenibili, sono a scelta del cliente. L’idea più divertente trovata dalla giovane sensual coach, proviene dal Messico: un tavolino in cui è riprodotta una sagoma di un corpo perfetto. La struttura del tavolo è realizzata in poliuretano, fibra di vetro e legno.

Siete affascinati dai box doccia e dalle collezioni non proprio recenti? Nella “wet collection” di balastudio potreste trovare la vostra soluzione ideale. Se amate invece gli oggetti vistosi, potreste trovare cuscini di ogni genere e materiale con immagini “spinte” e la carta da parati dell’Atelier Blink di Bruxelles. Infine per gli amanti dei sex toys è stato ideato un pouf sagomato che in pochi istanti si può trasformare in un “comodo e vibrante oggetto del piacere”.

gervinho rinnova

Calciomercato Roma news: Gervinho rinnova

roma news

Calciomercato Roma news: Marco Borriello-Cesena, Mattia Destro-Wolfsburg