in ,

Salva-banche, protesta ad Arezzo: i manifestanti assaltano la sede di Banca Etruria

L’appuntamento con la nuova manifestazione dei risparmiatori vittime del crac di Banca Etruria e di altri istituti di credito era stato fissato per questa mattina alle 8.30, ad Arezzo: tanti i manifestanti che, poco fa, sono stati circondati dalla Polizia dopo aver tentato un assalto alla sede della banca.

“Qui giace la fiducia nel sistema bancario”, queste le parole apparse su di uno striscione appeso proprio sulla sede aretina di Banca Etruria davanti alla quale, questa mattina, si sono ritrovati migliaia di risparmiatori provenienti da tutto il centro Italia: “Vogliamo protestare contro le truffe perpetrate dalla vecchia Banca Etruria molti di noi hanno già provveduto a chiudere il proprio conto corrente scegliendo di affidare il denaro a banche estere oppure alle Poste. Abbiamo bisogno di risposte certe e le pretendiamo subito. Come abbiamo avuto già modo di ricordare se entro la fine del mese non ci giungeranno novità di rilievo siamo pronti a dare il via ad una chiusura di massa dei conti corrente. Non ci fidiamo più del sistema bancario” spiegano alcuni dei rappresentanti del Comitato nato dopo il crac di Banca Etruria.

Come si legge sul volantino, la manifestazione ad Arezzo è stata organizzata per fa sapere che “i tuoi risparmi non sono al sicuro e che il sistema bancario italiano non è stabile, ma in balia di una Unione europea dispotica, di un governo che non è in grado di tutelare i suoi cittadini e di istituzioni, quali Banca d’Italia e Consob, che hanno conflitti d’interessi talmente grandi da ingannare volutamente il risparmiatore italiano”. Un gruppo di manifestanti, durante la mattina, ha tentato un assalto alla sede della Banca al grido di “Ladri! Ladri!”: pronto l’intervento delle forze dell’ordine che li ha bloccati circondandoli e ha provveduto a chiudere la zona.

Fiorella Mannoia, Terremoto Oggi, Terremoto Centro Italia

Fiorella Mannoia fuori dal concerto di Capodanno 2016. La reazione: “No Mannoia? No party”

Candreva Calciomercato

Calciomercato Milan, El Shaarawy per arrivare a Candreva: ipotesi di scambio con la Lazio