in

Salvini attacca Renzi: «È un pallone gonfiato, ladro di democrazia. Non lo vota nemmeno il padre!»

In diretta Facebook da Todi il segretario della Lega Matteo Salvini non si è certo risparmiato e ha attaccato pesantemente il leader di Italia Viva: «Matteo Renzi è un pallone gonfiato, un ladro di democrazia. Nemmeno il padre lo vota più». Il leader del Carroccio ha dichiarato: «Renzi è uno che definisce Quota 100 un regalo che Salvini ha voluto fare a qualche camionista o agricoltore e vuole cancellarla. Uno che vuole togliere Quota 100 e tornare alla Fornero va curato!».

Renzi: «Pensavo fosse Don Rodrigo, invece Matteo Salvini è un Don Abbondio, decisamente peggio!»

In realtà però anche l’ex premier Matteo Renzi nel corso del comizio finale alla Leopolda 10 ha speso buona parte dei suoi 50 minuti all’acerrimo nemico Salvini: «Pensavo fosse Don Rodrigo, invece Matteo Salvini è un Don Abbondio, decisamente peggio!», ha esordito il papà di Italia Viva, che poi ha replicato al leader della Lega, che dalla piazza romana di San Giovanni ha citato i guai giudiziari dei genitori dell’ex premier: «Gli avrei risposto in modo molto fermo e gli sarebbe passata la voglia di dire certe cose… Ha parlato dei miei genitori dicendo che non sono incensurati, mostrando di non conoscere la Costituzione. Chi è in attesa di giudizio è incensurato, chi e’ stato condanno per oltraggio a pubblico ufficiale non è incensurato». 

Salvini attacca Renzi, ma anche Maria Elena Boschi: «Sono malati di ‘poltronite’ acuta»

In realtà però durante la sua diretta Facebook Matteo Salvini non ha preso di mira soltanto Renzi, ma anche Maria Elena Boschi: «Ha definito il Pd ‘il partito delle tasse’… Ma come? Fino a ieri eri nel Pd? E oggi Renzi fa appello ai membri di Forza Italia. Questi sono malati di ‘poltronite’ acuta… I tg stasera parleranno di Renzi e non dei 200.000 di Piazza San Giovanni!». Frecciatina prevedibile infine a Virginia Raggi: «La sindaca di Roma ci ha fatto pagare 9mila euro per pulire la piazza e ci ha mandato i bidoni. È stata l’unica piazza in cui probabilmente è stata fatta la raccolta differenziata!».

leggi anche l’articolo —> Salvini Renzi a “Porta a Porta”, duello senza esclusione di colpi: ma oltre lo share, chi ha vinto?

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Maltempo Liguria, allerta meteo rossa: chiuse diverse scuole

Morte Annamaria Sorrentino, attenzione puntata sull’amico Gaetano: «Processata da un tribunale clandestino»