in

Salvini contro la nomade: “Raderemo al suolo la casa della fottutissima zingara!”

Salvini ieri sera, martedì 6 agosto 2019, alla festa della Lega di Arcore si è nuovamente scagliato contro la nomade del campo rom che si trova tra Bollate e Milano. Il ministro dell’Interno ha ribadito nel suo discorso che raderanno al suolo la casa della zingara.

salvini zingara festa arcore

Matteo Salvini contro la zingara

Matteo Salvini non si è risparmiato e alla festa della Lega di Arcore si è nuovamente sfogato contro la zingara che l’aveva minacciato. Nel suo discorso ha usato un linguaggio non troppo appropriato a una persona che ricopre una carica importante come la sua. Ha ripetuto più volte parole come “fottuta zingara” o “zingaraccia” sollevando una grande polemica a riguardo. Polemica sicuramente voluta, per attirare sempre di più l’attenzione su di sé.

Salvini ha aperto il suo discorso affermando: «Solo in Italia una che è agli arresti domiciliari, che vive in una casa abusiva in un campo rom abusivo, può minacciare di morte il ministro dell’Interno. Ma per i giornalisti il problema non è questa fottutissima zingara ma il ministro dell’Interno. Ma io vi do la mia parola che quella casa abusiva la radiamo al suolo». Grande consenso da parte del pubblico. Ma Salvini non si è limitato a questo, ha continuato: « In Svizzera hanno emanato un divieto di ingresso per lei e per il marito».

salvini zingara festa arcore

leggi anche: Matteo Salvini dj al “Papeete beach”, cubiste e Inno di Mameli: l’episodio della moto d’acqua non basta

La conclusione del discorso

Poi è tornato a puntare l’attenzione sulle ingiustizie che, a suo parere, si stanno abbattendo contro di lui. Si è scagliato soprattutto con il ministro dell’Ambiente Costa: «C’è l’emergenza rifiuti a Roma, l’emergenza incombente in Campania e in Sicilia e questo ministro dice no ai termovalorizzatori. Per il ministro dell’Ambiente il problema è la moto d’acqua del figlio di Salvini, ma i rifiuti non possono diventare energia e calore. E cosa fai, li mangi?». Infine ha concluso il suo discorso affermando: «Da noi i rifiuti sono un problema che o li brucia la camorra o li mando in Svezia e Germania pagando milioni di euro».

Ilary Blasi labbra rifatte, la chirurgia ruba la scena al bikini mozzafiato: «Era talmente perfetta…»

Paolo Ciavarro Instagram, hot a Formentera: «Vuoi sfidare il colore del mare? I tuoi occhi vincono a mani basse!»