in

Samantha De Grenet condurrà la settima edizione del Gran Ballo Viennese

In un contesto dalla caratteristiche degne di una fiaba, con un’atmosfera piena di magia, sabato 19 ottobre, a Roma, nell’ edificio dell’Acquario Romano, grazie al patrocinio della città di Vienna oltre a quello della Regione Lazio, della Provincia di Roma e di Roma Capitale e con la conduzione di Samantha De Grenet, prenderà il via il Gran Ballo Viennese, ovvero il Gran Gala Charity giunto alla settima edizione. Così, fra eleganza, legalità e beneficenza, Roma accoglierà 36 splendide ragazze che, insieme ad altrettanti cadetti della Guardia di Finanza, apriranno l’edizione 2013 dando il via alle danze.

gran ballo viennese

Lo spettacolo della Banda musicale della Guardia di Finanza pronta ad eseguire trionfalmente gli inni Nazionali Austriaco e Italiano, il Ballo delle Debuttanti, le performance artistiche, il Gran Ballo, che potrà vantare la presenza di ospiti del calibro dell’Arciduca Markus d´Asburgo Lorena, pronipote della dell’amatissima Principessa Sissi, del Professor Thomas Schafer Elmayer, direttore della scuola di Valzer Viennese, serviranno ad intrattenere i vari partecipanti permettendo agli organizzatori di raccogliere fondi da devolvere alla Croce Rossa Italiana per la realizzazione della Casa di CRI, ovvero un progetto per accogliere a Roma le famiglie di bambini affetti da gravi patologie.

Evento nell’evento, nella stessa serata verrà assegnato il prestigioso Premio Vindobona per cui, a quanto pare, vi saranno: Sergio Assisi, attore in Capri e ballerino nel programma di Milly Carlucci, che ha riscosso ampio successo grazie alla partecipazione nel film diretto da Lina Wertmuller e Matteo Setti.

Seguici sul nostro canale Telegram

Energy drink: troppa caffeina. Un uso smisurato può essere pericoloso

UE, sì alle immagini shock sui pacchetti delle sigarette