in

Sampdoria-Napoli: 1a1 sintesi, video gol e highlights

Ci si sarebbe aspettato qualcosa di più da entrambe le squadre. Il monday night della tredicesima giornata di Serie A non sembrava affatto uno scontro diretto tra due squadre che si giocavano il terzo posto. Le due squadre vengono schierate dai due allenatori con schieramenti molto speculari, sorpresa Soriano nella Sampdoria posizionato dietro le punte mentre viene lasciato in panchina Gabbiadini (prove tecniche di una Samp senza Gabbiadini? Chi può saperlo…) Benitez, invece, sorprende tutti schierando Ghoulam sulla linea dei trequartisti lasciando De Guzman in panca.

La partita si gioca su ritmi molto lenti, la prima emozione si ha al 23 p.t quando Eder raccoglie un assist da terra da parte di Obiang e riesce a metterla alle spalle di Rafael, ma il gol viene annullato per una giusta posizione di fuorigioco da parte del brasiliano. La Sampdoria, nel primo tempo, è molto pericolosa sulle palle inattive con i suoi difensori prima Romagnoli e poi Silvestre spaventano il Napoli. Gli azzurri si vedono dalle parti di Romero per la prima volta al minuto 38 quando un gran palla in verticale di Callejon giunge a Higuain che si fa sradicare la palla dai piedi dal suo compagno di Nazionale Romero.

Il secondo tempo comincia sulla falsa riga del primo: il ritmo è leggermente più alto ma comunque è blando e i giocatori sono molto fallosi. Per il primo gol della partita bisogna aspettare il minuto 58 quando Silvestre imbecca Eder che aggancia la palla in modo fantastico e poi mette la palla alle spalle di Rafael. Il Napoli sprofonda e va in difficoltà, prova ad attaccare ma le idee sono scarse. Benitez si gioca le sue carte mandando in campo Mertens, Jorginho Zapata e intanto Eder sfiora il raddoppio. Sembra finita quando viene espulso Koulibaly all’ 84esimo. C’è ancora tempo perchè Duncan tiri la palla fuori invece di servire Gabbiadini e il Dio del calcio punisce la Samp: al terzo minuto di recupero grande azione di Ghuolam che arriva sul fondo e serve Zapata che batte, di testa, l’incolpevole Romero. Finisce 1 a 1, pareggio giusto, e il Genoa ringrazia. Ecco i gol che hanno deciso il match:

Sampdoria 1-1 Napoli: le pagelle degli azzurri

andrea loris stival ragusa ultime notizie

Andrea Loris Stival ultime notizie a Chi l’ha visto?: nuovo interrogatorio al cacciatore che ha ritrovato il corpo