in ,

Sampdoria ultimissime: Europa League a rischio, licenza UEFA non valida?

A pochi giorni dalla concessione della licenza UEFA, ecco che la Sampdoria potrebbe subito vedersi revocare il diritto di partecipazione alla prossima Europa League che la squadra di Sinisa Mihajlovic si sta duramente guadagnando sul campo; nella giornata di ieri infatti sarebbero emersi alcuni risvolti riguardo il regolamento di concessione delle licenze che potrebbe escludere i blucerchiati.

Secondo l’articolo 2.07, paragrafo g, non è possibile ottenere una licenza UEFA per una squadra coinvolta in un caso di illecito sportivo dal 2007 ad oggi; la regola era stata inserita in seguito alle indagini sul calcioscommesse e in questo caso la Sampdoria sarebbe colta in flagrante in quanto nel 2012 scontò un punto di penalizzazione patteggiato in seguito alla condanna di Stefano Guberti a 3 anni per la combine di Bari-Sampdoria.

Questo escluderebbe di fatto la Doria dalla prossima Europa League, nonostante il permesso sia già stato concesso; lo scorso anno però ci fu un precedente che fa ben sperare, relativo al Torino: i granata presero il posto del Parma e la licenza fu loro concessa nonostante il coinvolgimento, sempre nel 2012, di un proprio giocatore nel calcioscommesse. Ora ci sarà da capire se l’UEFA rivedrà la propria decisione oppure lascerà tutto così com’è.

Tunisi tre morti italiani e sei feriti

Milano, arrestato 22enne nordafricano per strage Museo del Bardo di Tunisi

Morgan Morte del Padre

Morgan contro X Factor: “Non ha pagato, non fate i talent”