in

Samsung Galaxy Note 7, problemi batteria: lo smartphone di nuovo in vendita, ma solo negli Usa

Samsung Galaxy Note 7 è stato probabilmente il caso dell’anno. L’azienda sudcoreana è stata travolta dallo scandalo delle batterie difettose. Il Note 7 aveva insito infatti il rischio di esplodere a causa di un difetto di fabbricazione. Così il colosso di Seul ha deciso di ritirare dal mercato migliaia di smartphone difettosi e puntare ad una revisione generale della struttura del cellulare. I problemi di batteria? Sembrerebbero quindi un lontano passato, tanto che pochi giorni fa è arrivata l’indiscrezione che Samsung starebbe pensando ad un ritorno in grande stile.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Eppure il destino di Samsung Galaxy Note 7 sembra essere in salita. Nonostante il richiamo internazionale e la decisione dell’azienda di utilizzare un nuovo produttore di batterie, ecco che alcuni rumors vorrebbero problemi anche con i nuovi dispositivi. Stando alle ultime indiscrezioni emerse, nei nuovi esemplari si sta registrando un’epidemia di battery drain. In pratica il problema andrebbe  a minare l’autonomia di utilizzo dello smartphone. Ma gli scandali non finiscono qua, stando alle testimonianze di alcuni clienti, le nuove batterie non si riescono nemmeno a caricare. C’è da fare però un distinguo doveroso: i nuovi problemi alla batteria sarebbero stati riscontrati solo in Corea del Sud.

Ma non ci sono solo brutte notizie in casa Samsung. In America gli operatori telefonici avrebbe infatti ripreso la vendita del Galaxy Note 7. Il nulla osta alla vendita sembra quindi finalmente arrivato. I Samsung Galaxy Note 7 sarebbe già presenti in magazzino e pronti ad essere acquistati. Adesso la sfida per il colosso sudcoreano è quella di far dimenticare ai suoi clienti dei problemi alla batteria dello smartphone e riacquistarne la fiducia.

Grande Fratello Vip: Costantino Vitagliano parla della rottura con Daniele Interrante

colesterolo alto, colesterolo ldl, colesterolo hdl, colesterolo alto formaggio, colesterolo alto cibi da evitare, colesterolo alto cibi consigliati,

Colesterolo alto, valori Hdl e Ldl: assolto il formaggio dalla lista dei cibi da evitare