in

Samsung Galaxy S6, come sarà? Ultime indiscrezioni su prezzo e scheda tecnica

Impazzano in questi giorni rumors e anticipazioni su quelle che saranno le caratteristiche del nuovo gioiellino di casa Samsung, il Galaxy S6. Benché al momento si tratti solo di notizie ufficiose, sarebbero elevate le possibilità che il nuovo device del colosso coreano sia presentato ufficialmente proprio a gennaio 2015, in occasione dell’atteso evento del CES di Las Vegas.

Oltre l’attesissima novità che riguarda l’aspetto estetico dello smartphone Samsung, che voci sempre più insistenti darebbero caratterizzato dal corpo realizzato interamente in metallo, ci sarebbero altre ‘rivoluzioni’ al di sotto della scocca, ovvero alcune specifiche hardware di sicura implementazione. Le caratteristiche essenziali della scheda tecnica del Samsung Galaxy S6 partono anzitutto dalla memoria RAM. Il dispositivo dovrebbe infatti essere dotato di una nuova tecnologia per la memoria volatile, anziché l’attuale LPDDR3, la LPDDR4 per 3 GB di RAM. I nuovi chip LPDDR4 lavorano a 1,1 Volt, e ciò consentirà prestazioni migliori e soprattutto una considerevole riduzione dei consumi fino al 40% rispetto agli attuali chip.

Altre news interessanti riguardano le prestazioni del dispositivo in materia di connessione dati. Data per certa l’adozione della tecnologia LTE-Advanced Category 9, sarà lecito aspettarsi una velocità di connessione che potrebbe raggiungere i 450 megabit al secondo per il download e 50 Mbps per l’update. Il Galaxy S6 promette novità anche per la connessione Wi-Fi, grazie allo sviluppo di una nuova tecnologia che consentirà di scaricare contenuti alla velocità di 650 Mbps. E il prezzo? Il nuovo Samsung Galaxy S6 potrebbe costare meno di 700,00 euro, mantenendo quindi un costo invariato rispetto a quello di listino dell’ultimo modello uscito, il Galaxy S5. Non ci rimane che attendere il 2015!

anno nuovo

app auguri capodanno 2015

Siti e app Android e iOS per gli Auguri di Buon Anno su iPhone, WhatsApp, Facebook e Twitter a tutti gli amici e i parenti