in

Samsung Gear S2 release date: il confronto con Apple Watch

In occasione dell’evento che si è tenuto ieri, il Samsung Unpacked 2015, l’azienda coreana ha presentato il nuovo smartwatch: Samsung Gear S2, l’orologio intelligente di forma circolare. Considerando i predecessori, la forma del quadrante è sicuramente un passo verso un nuovo design. In attesa del debutto sul mercato, vediamo come si presenta il nuovo smartwatch Samsung, a confronto con Apple Watch.

Samsung Gear S2 è sulla bocca degli amanti del brand coreano da molto tempo ma, prima di vederlo sul mercato, dovranno aspettare la presentazione ufficiale che, come comunicato dal colosso coreano, avverrà il 3 settembre all‘IFA 2015. Nel frattempo, ricordiamo che Samsung Gear S2 presenta un processore dual core, RAM 768 MB e memoria da 4 GB. Oltre a svolgere le funzioni di orologio e poter essere sincronizzato con il proprio smartphone, Samsung Gear S2 funge anche come fitness tracker. Il wearable, infatti, si completa con vari sensori che rivelano il battito cardiaco. L’utente può comodamente navigare nell’interfaccia grazie ai due comodi tasti laterali e la ghiera in metallo che contorna il display.

Oltre al sensore cardio, Samsung Gear S2 dispone di accelerometro e giroscopio. Caratteriswtiche che ritroviamo nell’ormai noto Apple Watch. I due smartwatch si differenziano in quanto a capacità di memoria: Apple ha creato un wearable con 8 GB di memoria e 512 MB di RAM. Nel caso dello spazio di storage interno, ad averla vinta è Samsung Gear S2 che, però, ha una minore capacità per quanto concerne la RAM.

Image credit: Shuttertsock

Ferragosto da Riccione a Cesenatico

Ferragosto 2015 in Riviera Romagnola: gli eventi più belli, da Riccione a Cesenatico

iPad autunno 2015

iPad Pro e iPad Mini 4, Apple cambia nome ai nuovi tablet?