in ,

Samsung: sordità superata per un ragazzo di Istanbul, tutto il quartiere impara la lingua dei segni

La storia di Muharrem è la storia di un ragazzo sordo che vive ad Istanbul. Il suo handicap lo isola dal resto del mondo, comunicare con gli altri per lui è veramente problematico. Per un giorno, un solo giorno, tutte le barriere e le difficoltà per questo giovane non udente si azzerano e riesce a comunicare senza difficoltà come per incanto.

Il sogno, divenuto realtà per un giorno, è stato filmato dalla Samsung per far conoscere un nuovo servizio di call center che consente anche ai non udenti di utilizzare la lingua dei segni ed accedere ai servizi. Nel video della Samsung, Muharrem cammina tranquillamente accanto alla sorella, quando si rende conto che le persone che incontra lo salutano e comunicano con lui nella sua lingua.

L’handicap all’improvviso non è più una barriera, Muharrem dialoga con il linguaggio dei segni e magicamente tutti lo capiscono. Ovviamente sorpreso chiede: “Cosa sta succedendo?“. Nel momento in cui comprende che tutto è stato progettato per lui si commuove fino alle lacrime.

Le Invasioni Barbariche anticipazioni e ospiti

Le Invasioni Barbariche 2015 anticipazioni 11 marzo 2015: Bruno Barbieri, Nicola Savino e Valeria Marini

d'alema

Ballarò, D’Alema contro il governo Renzi: a rischio la democrazia