in ,

San Benedetto del Tronto, affonda peschereccio: un disperso

Ieri sera 3 dicembre intorno alle 21.30, il peschereccio “Stella Bianca” è affondato all’imboccatura del porto di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. Al momento dell’incidente a bordo c’erano due persone, un marinaio, soccorso e ricoverato all’ospedale per ipotermia e il capitano Livio Capriotti, che al momento risulta disperso in mare.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il peschereccio sarebbe andato a schiantarsi contro la punta della scogliera del molo sud, probabilmente a causa di una distrazione di chi stava conducendo la manovra, ha quindi imbarcato acqua ed è affondato. I sub del primo nucleo sommozzatori della Guardia Costiera e i militari della Capitaneria di Porto hanno immediatamente avviato le ricerche di Capriotti ma senza risultati. Le operazioni sono state poi interrotte a causa delle cattive condizioni del mare e per scarsa visibilità, ma contano di riprendere già nelle prossime ore. Il marinaio soccorso sta bene ed è fuori pericolo.

viaggio natale 2014

Natale 2014 idee di viaggio: Firenze e le sue visioni suggestive

Zelig

Zelig anticipazioni: conducono Cristiana Capotondi e Giovanni Vernia, ospiti Salvatores, Renga e Rocco Hunt