in ,

San Benedetto del Tronto news: cane annega ma salva bimbo di 5 anni

Sul litorale di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, il cane ha visto che in mare c’era un bambino in difficoltà e dopo aver abbaiato forte per attirare l’attenzione dei presenti e soprattutto del suo padrone, senza esitare, si è tuffato per salvare il piccolo di 5 anni, ma mentre il padrone di Birillo ed un altro bagnante, tuffatisi a loro volta, portavano a riva il piccolo, dopo aver bevuto molta acqua, il coraggiosissimo cane è morto annegato.

cane salva bambino

Il tutto è avvenuto nel tratto di spiaggia libera tra gli chalet il Pescatore e Sapore di mare, un tratto non coperto dal servizio di salvataggio. Birillo, cane della famiglia Coppola, famiglia salentina che si trovava sulla costa per qualche giorno di vacanza, ha salvato la vita al piccolo Luca, figlio di una coppia bresciana compiendo come un vero eroe. Dopo aver fiutato che  c’era qualcosa di strano ed essersi accorto per primo che il bimbo si agitava, parecchio spaventato, in acqua, il cane, infatti, non ci ha pensato due volte a correre in aiuto del bambino cercando di portarlo in salvo.

Sfortunatamente però, alla fine, Birillo non ha potuto riabbracciare i suoi padroni e festeggiare con tutti la gente presente sulla spiaggia, ma soprattutto con il piccolo Luca salvato grazie al suo tempestivo intervento, il gesto eroico di cui si era reso protagonista.

photo credit: fugzu via photopin cc

photo credit: ChiaraCalabrese via photopin cc

matteo renzi riforme

Renzi, fondi europei: “spesi male? È vero”

Mateto Renzi intercettazione Enrico Letta

Articolo 18, Renzi: “Lo riscriveremo, è solo un simbolo”