in ,

San Teodoro omicidio Erika Preti news: rivelazione inedita dell’amica, perché Dimitri l’avrebbe uccisa

San Teodoro omicidio Erika Preti: resta in carcere a Biella Dimitri Fricano, fidanzato 30enne della vittima, reo confesso. E’ stata infatti respinta la richiesta degli arresti domiciliari presentata dai suoi legali, Alessandra Guarini e Roberto Onida. Ora gli atti dell’inchiesta sono stati trasmessi alla procura di Nuoro, titolare delle indagini.

>>> Erika Preti uccisa per un pugno di briciole: il messaggio alla madre poco prima di essere massacrata <<< 

I racconti di Dimitri restano ancora confusi. Sarebbero stati i suoi genitori, stando a quel che è trapelato, ad indurlo a confessare l’omicidio della 28enne, con il quale era fidanzato da dieci anni. I difensori del giovane sono pertanto contrari al trasferimento dell’indagato nel carcere di Nuoro – nonostante al momento non ci sia nessuna richiesta da parte del procuratore di Nuoro, Andrea Garau, di trasferimento di Dimitri Fricano nel carcere nuorese di Badu ‘e Carros – per le “particolari” condizioni di salute dell’indagato, che pare stia assumendo psicofarmaci.

Erika Preti e Dimitri Fricano:

 

“I detenuti devono stare nella regione di appartenenza per stare più vicini ai familiari” – hanno spiegato all’Ansa gli avvocati del 30enne – “chiederemo al più presto la misura cautelare degli arresti domiciliari in quanto riteniamo che le condizioni psicologiche e le diverse problematiche di Dimitri, che assume diversi farmaci, siano incompatibili con la detenzione in carcere”. Richiesta che, come sappiamo, è stata respinta.

Intanto emergono nuove indiscrezioni sull’apparente movente del brutale omicidio – il presunto rimprovero di Erika Preti al fidanzato per delle briciole di pane sul tavolo – che vacilla di ora in ora. Quello delle briciole sarebbe stato infatti solo un pretesto, la miccia che ha innescato la furia omicida di Fricano, che pare (è un’amica della vittima a rivelarlo) stesse vivendo una profonda crisi di coppia con la fidanzata. Il loro rapporto era ormai giunto al capolinea e quei giorni di vacanza in Sardegna volevano essere l’estremo tentativo di salvare le sorti di una relazione ormai logora.

Temptation Island facebook

Replica Temptation Island 2017 quinta puntata 24 luglio 2017: dove rivedere il confronto tra Sara e Nicola

Jaguar JR575 caratteristiche

Nuova Jaguar XJR575 caratteristiche e scheda tecnica: presentazione in anteprima a 300 km/h