in

San Valentino 2015 “intimo”: la lingerie giusta per una notte perfetta

Romantica o sensuale? E’ difficile stabilire come debba essere la lingerie perfetta per la notte di San Valentino. Tante le combinazioni possibili, per tutti i gusti e per tutte le tasche. Per le amanti del soft e per quelle che invece preferiscono osare. Ad ognuno la sua lingerie, dalle tante sfaccettature proprio come l’amore…

Tessuto. Seta per una lingerie raffinata, pizzo per un intimo sensuale e coinvolgente. Per chi vuole invece scoprire nuove sensazioni vi è la possibilità di indossare il latex, per sentirsi avvolte e valorizzate. Ancora più audace la pelle, da indossare sotto forma di corsetti stringati che sagomano la silhouette. Sul colore perfetto non vi sono dubbi: è il rosso il colore che più di tutti accende la passione, in tutte le sue sfumature. Magenta e ciliegia per un effetto più stucchevole, tonalità porpora e scarlatto per un rosso deciso. Per le donne che amano distinguersi, la notte di San Valentino potrebbe tingersi di nero e viola, secondo la proposta di un noto marchio di intimo, oppure di un animalier grintoso. Ed ovviamente, manco a dirlo, bianco candido per le solite romantiche, magari su un pizzo lavorato con ricami floreali.

Completo sì, completo no? Per la notte di San Valentino sarebbe preferibile un coordinato. Al massimo, come suggerisce la moda beachwear, si potrebbe optare per un reggiseno a tinta unita abbinato ad uno slip colorato. Il reggiseno a balconcino sembra andare per la maggiore, per l’effetto seducente e irresistibile, ma sarebbe preferibile scegliere il modello che valorizzi al meglio il proprio seno. Il perizoma è invece del tutto superato, a favore di culotte e brasiliana. Trend indiscusso è lo slip anni ’50, modello pin up, che avvolge i fianchi e marca la vita, rendendo ancora più golose le curvy.

notte di san valentino intimo

Tante le idee per un effetto seducente da scatenare durante la notte di San Valentino. Principe della lingerie più apprezzata dagli uomini è il babydoll: tante le varianti di questo straordinario capo, minimal e trasparente nella versione classica in chiffon, arricchito da dettagli in pizzo e volant per una versione più sfiziosa. Non dimentichiamo poi l’amatissimo reggicalze, con finiture in pizzo, potente afrodisiaco se sfoggiato con tacco 12 e tanta sicurezza. Ed ancora, corsetto steccato o stringivita per chi vuole fasciare il proprio corpo e far risaltare la silhouette. Un piccolo consiglio: anche se si parla di lingerie, meglio lasciare pochi centimetri allo scoperto, stuzzicando la fantasia, che svelarsi fin da subito. Impegnarsi a scegliere la lingerie giusta garantirà un preludio perfetto per un “dopo” appassionato.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

offerte week end San Valentino 2015 terme Toscana spa relax low cost Montecatini Terme

Week end San Valentino 2015 alle terme in Toscana: offerte low cost e last minute tra spa, benessere e relax

Scossa terremoto nel tra Calabria e Sicilia

Terremoto oggi in Calabria e Sicilia: scossa magnitudo 4.7 evacuate le scuole