in ,

San Valentino 2016 idee: come organizzare una notte bollente a casa

San Valentino 2016 cade di domenica, a voi la Festa degli Innamorati piace tantissimo e avete pensato di trascorrerla al 100% partendo dallo scoccare della mezzanotte: come organizzare una notte bollente a casa? Piccoli dettagli semplici che renderanno l’atmosfera piccante e allo stesso tempo romantica.

Partiamo dai colori, scegliamo tutte le sfumature di rosso per arredare la casa e curare alcuni particolari; se avete un appartamento dove prevaricano le tinte molto chiare o al contrario, quelle molto scure, nessun timore, basteranno alcuni piccoli inserti a donare il tocco che ci serve. Individuiamo quale sarà la stanza dove prepareremo la nostra cena e partiamo da lì. Prima di tutto, scegliamo una tovaglia, dei tovaglioli, il set di posate, piatti e bicchieri, sulle tinte del rosso e mettiamo al centro della tavola una candela stretta e lunga dorata.

Dopodiché, curiamo gli altri dettagli. Sul divano, che potrà essere il luogo d’incontro per il bacio della mezzanotte, mettiamo due cuscini rossi e grandi a forma di cuore, sul tavolino appoggiamo tre candeline piccole, sempre dorate, un porta bottiglia con del ghiaccio e due calici, serviranno per i momenti ricchi di bollicine. Giocate con le luci soffuse e accompagnate la serata con una musica leggera, che si senta e allo stesso tempo riesca a scomparire quando più lo desideriamo. Dopo la mezzanotte: le parole chiave sono passione e fantasia.

Photo Credit: Subbotina Anna / Shutterstock

Offerte di lavoro ingegneri

Offerte di lavoro nell’informatica 2016, da Ferrovie dello Stato ad Apple

Calciomercato Inter

Roma news, Spalletti: ‘Chi non passa la palla paga la cena, Salah deve passare dal bancomat’