in ,

Sanità facile in Italia: da lunedì 18 agosto cartella clinica segreta

Cartella clinica segreta nelle regioni e province autonome. Per visionarla il dottore dovrà chiedere un’autorizzazione al paziente. E’ questa la decisione del garante delle privacy presa in seguito ad una sentenza in Corte d’Appello del 2012. Entrerà in vigore da lunedì 18 agosto 2014. Medici preoccupati per la cura dei pazienti.

news italia sanità

Nel 2010 una dipendente di una ASL è stata condannata in primo grado (sentenza confermata in appello due anni dopo) per aver diffuso i dati sensibili di un paziente. Sei mesi di reclusione e 10mila euro di multa. A luglio il garante della privacy ha specificato che ora la cartella clinica diventa Dossier Sanitario Elettronico e per potervi accedere è necessario il consenso del paziente. Inoltre, gli accessi ai dati saranno tracciati.

Dunque un medico specialista non potrà accedere alla cartella clinica di un paziente se non gli avrà fatto firmare una liberatoria. I dati ed i referti degli esami potranno essere sfruttati esclusivamente nel reparto in cui il paziente è ricoverato. E’ esattamente quello che l’Italia aveva bisogno!

google glass news

Google Glass: negli Usa vorrebbero vietarli alla guida, ma per ora non ci riescono

eleonora de nardis arrestata gelosia

Ex conduttrice Rai arrestata: ha accoltellato il compagno per gelosia