in

Sanremo 2013, Luciana Littizzetto monologo contro la violenza sulla donne (video)

14 Febbraio, San Valentino, le notizie di cronaca non cambiano da ogni parte ci arrivano notizie di violenze. Quella che coinvolge la povera fidanzata di Oscar Pistorius è solo l’ultima per oggi. Non è accaduto in Italia, ma come cita Fabio Fazio, i dati italiani sono vergognosi, nel 2012 sono state uccise 127 donne. 127  femminicidi.

La Littizzetto ci regala una lettera su quello che dovrebbe essere un rapporto sano. Infiine si cimenta  persino in un balletto One Billion Rising, il flash mob mondiale voluto per portare sotto gli occhi di tutti la terribile realtà delle violenze domestiche.  Piace molto su Twitter  e poi urla “se non ora quando”,  la regia inquadra il pubblico  che sventola fazzoletti rossi per protestare anch’esso contro la violenza sulle donne. È un colpo d’occhio.  Fazio esalta la sensibilità e la bravura della Littizzetto.  Un bel momento, di grande sensibilità.

[visibile]

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Napoli-Viktoria Plzen 0-3, risultato finale Europa League. Mazzarri chiede scusa

Festival di Sanremo 2013: classifica provvisoria dopo la terza serata