in

Sanremo 2014: previsioni sul look delle partecipanti (più uno)

Il festival di quest anno si aprirà ufficialmente il 18 di febbraio; come sapete le canzoni che partecipano alla gara sono tutte inedite e nonostante i rumors che da sempre cominciano ad aleggiare su di esse a mesi di distanza dall’apertura delle danze, è ancora presto per parlarne. Quello che invece si può sempre fare è del sano gossip sulle mise abituali dei partecipanti,o in questo caso DELLE; uomini non sentitevi offesi, c’è un rappresentante a fine gallery anche per voi. La più giovane in gara è Bianca, all’anagrafe Emma Fuggetta, classe ’93; la sua pelle bianca come il latte e gli occhi celesti, uniti al dolcissimo sorriso, ci fanno tanto ricordare la bellezza eterea di Liv Tyler; il suo look semplice, ma raffinato ci fa pensare che al Festival potremo ammirare un abitino stile anni ’50 molto colorato o uno spezzato che punterà su un’ampia camicia di seta o voile, magari con un fiocco sul davanti. L’altra new entry di quest anno invece si chiama Veronica De Simone, e vuoi quel taglio di capelli super audace, vuoi il tatuaggio che spicca sulle spalle, sospettiamo che abbia in serbo qualcosa di grande effetto e molto trendy, ma azzardare una previsione più mirata sarebbe rischioso. Passando alle vecchie conoscenze del Festival invece troviamo subito Antonella Ruggiero, che negli anni non ha mai tradito la sua vena gotica, ci aspettiamo quindi un look dark, ma moderno, senza troppi pizzi e con qualche prestito dai cartoon magari, che ci ricordi la strega di Biancaneve (prima della trasformazione in vecchina naturalmente). Per quanto riguarda Arisa invece siamo a un bivio: ci ha conquistati con occhialoni da secchiona e collant bianchi per poi sconvolgerci trasformandosi in un’icona fashion, siamo sicuri che punterà su un look elegante, ma opterà per uno stile minimal o grandioso? Giusy Ferreri invece è una scommessa facile (le ultime parole famose..), lei è rock anche quando ci commuove cantando non ti scordar mai di me, quindi possiamo prevedere almeno un capo in pelle, dei gioielli in argento piuttosto vistosi e un bel paio di stivali alti. Altra incognita per Noemi, a cui piace fare la spola tra il mondo hippie e quello hipster; ci aveva abituati ai suoi capelli spettinati e alle sue tenute sportive molto colorate, ma ultimamente è apparsa con un nuovo taglio molto geometrico con tanto di frangetta fashion e abiti a tinte scure, che ne sarà di lei? A concludere il nostro toto-look, lui; il figo per eccellenza; sarà il cognome che porta, saranno i modi un po’ rudi, il passato difficile, lo sguardo da bel tenebroso, ma Cristiano De André per quanto ci riguarda potrebbe anche mettersi una maglietta stropicciata e agghindarsi con una marea di collanine indiane che resterebbe comunque lo snob per eccelleza, e a noi piace chi del look se ne infischia, perché Sanremo è pur sempre Sanremo, il Festival della CANZONE Italiana!

look sanremo 2014

Bianca, il bon ton

formigli libri mondadori

“Impresa Impossibile”: il libro esordio di Corrado Formigli che racconta la buona imprenditoria italiana

UeD Trono Over Graziano ed Isabella

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Over: Gemma sotto accusa