in

Sanremo 2015, Arisa senza reggiseno: il post impietoso di Selvaggia Lucarelli

Esordio “dirompente” per Arisa, ieri sera al 65° Festival di Sanremo. Quando la cantante-conduttrice ha fatto ingresso sul palco del teatro Ariston, infatti, un imbarazzante ‘fuori programma’ ha catalizzato su di lei gli sguardi della platea e dei milioni di telespettatori incollati davanti al video.

Avvolta in un lungo abito rosso ciliegia dal taglio morbido e romantico, Arisa ha però tralasciato un dettaglio non indifferente: il reggiseno. Eh già, Arisa ha scelto di non indossare il reggiseno, ben consapevole che il suo seno giunonico sarebbe stato incontenibile. Se ne sono accorti tutti appena ha calcato il palco, e i commenti in rete si sono moltiplicati in pochi istanti. Scelta provocatoria o incidente casuale?

Certo è che l’assenza di reggiseno non è passata inosservata, e puntuale è arrivato il commento a caldo di Selvaggia Lucarelli, che su Facebok ha scritto: “Aprite una merceria ora e date un reggiseno ad Arisa”. L’ilarità dei commenti sul web in queste ore, si spreca: “mi sembrava che il vestito di Arisa avesse quel non so che di troppo pendente”, scrive qualcuno, “probabilmente lo stilista ha pensato che i seni delle artiste stiano su visto che tutte se lo rifanno ma Arisa va contro corrente”, ha commentato un altro.

su Rai il Festival di Sanremo 2015

Stasera in tv: 65° Festival della Canzone Italiana e Trainspotting

Arisa Sanremo 2015

Sanremo 2015, la scollatura di Arisa: Selvaggia Lucarelli e tutte le battute della rete