in

Sanremo 2015, eliminazione Raf: il sostegno dei colleghi musicisti

Il Festival di Sanremo 2015 si è ormai concluso, tuttavia polemiche e critiche di ogni sorta sono ancora in auge, prima tra tutti quella sulla prematura eliminazione di Raf durante la semifinale. Tra i 20 big in competizione infatti l’artista era stato escluso, insieme ad Anna Tatangelo, Laura Fabian e la coppia Biggio e Mandelli, per volere del televoto, della giuria di esperti e di quella demoscopica. Il fatto ha suscitato l’indignazione generale e molto stupore, viste le condizioni di salute con il quale Raf ha affrontato la gara: nonostante fosse affetto da una forte bronchite aggravata da una laringite infatti, il cantante non ha rinunciato ad esibirsi, senza però sbandierare la sua malattia ai quattro venti per racimolare qualche voto.

Non appena la notizia del suo ricovero ospedaliero e del suo malessere è stata resa nota, fan, colleghi e personaggi dello spettacolo non hanno fatto mancare a Raf tutto il loro supporto, cresciuto esponenzialmente dopo l’ingiusta eliminazione. Laura Pausini ha difeso l’amico con queste parole sul suo profilo Facebook: “La gente che guarda il Festival di Sanremo sa che Raf ha la bronchite? Sarebbe da spiegare, perché molti avrebbero disertato e lui è li, stanco e provato. Cantare con la bronchite è difficilissimo. Sei un grande Raffaele!”.

Fabrizio Frizzi, retweettato da Fiorello che concorda in pieno con la sua opinione, ha affermato che “@RafRiefoli sei stato bravissimo ed emozionante nonostante la bronchite… Le giurie hanno fatto un brutto errore, ma avrai nuove rivincite”. Nek infine, arrivato secondo con il brano Fatti avanti amore, ha ritenuto l’esclusione di Raf imbarazzante: “A prescindere dalla bronchite che non gli ha permesso di esprimersi come sa, il suo ritorno al Festival andava “gestito” e vissuto in tutt’altro modo. Meno male che c’è la sua musica a parlare per lui. E per noi. Auguri Raffaele”.

Riforma pensioni 207 l'Inps pubblica elenco dei lavori gravosi

Riforma pensioni 2015, divieti di incarichi ai pensionati nelle PA tranne la scuola

Caso Loris ultime news

Loris Stival, il giallo della vigilessa: testimonianza che convince a metà