in

Sanremo 2015: Joe Bastianich nelle inedite vesti di cantante

Joe Bastianich a Sanremo 2015? Certo che sì, ma non si è parlato di cucina. La prima sorpresa in cui sono “incappati” gli spettatori di questa seconda puntata sanremese è la performance canora del noto chef, che, approdato sul palco come se dovesse semplicemente dare un saluto (e senza nemmeno togliersi il cappello!), ha voluto in realtà rendere un proprio personale omaggio alla 65esima edizione del Festival della canzone italiana.

Il “restaurant man” diventato famoso grazie alla conduzione di MasterChef ha regalato (si fa per dire) al pubblico un’inedita versione del celebre brano “Quando, quando, quando”  di Tony Renis. Era richiesta? Assolutamente no, a meno che l’esibizione non fosse stata pensata per rivelare inaspettate doti canore.

A noi, Bastianich, piace molto di più quando parla di cucina. Anzi, sarebbe stato decisamente meglio se lo chef avesse colto al volo l’occasione della “comparsata” sanremese per deliziare il pubblico con qualcuna delle sue “perle” piuttosto che con una dubbia vocalità.

Elena Ceste ultimi notizie

Elena Ceste ultime notizie Chi l’ha visto?: ecco gli elementi che hanno incastrato Michele Buoninconti

ritrovate ossa umane a 30 km da ca raffaello

Guerrina Piscaglia ultime notizie a Chi l’ha visto?: il venditore ambulante accusa Padre Graziano di essere bugiardo